Chrome 2.0 – Finalmente disponibile la prima beta



chrome21-261x3001.jpg

E’ stata rilasciata da qualche giorno la versione beta del browser di Google, che è scaricabile dai tester a questo link.Sono stati corretti moltissimi dei bugs e dei problemi evidenziati nelle versioni precedenti, con particolare rilevanza per le performances e i problemi riscontrati con diversi plugins esterni (uno su tutti un bug noto con diversi Flash players).

Tra le ultime novità ne segnalo alcune tra quelle che ritengo più rilevanti:

  1.  Supporto agli script Greasemonkey;
  2. Attivazione dell’autocompletamento dei moduli (funzione già presente in tutti gli altri browsers);
  3. Aggiornamento del motore di rendering;
  4. Nuova funzionalità di zoom ad intera pagina;
  5. Nuova funzione di “profiling” per accesso personalizzato per diversi utenti.

oltre a molte altre ottimizzazioni.

Per ottenere la beta bisogna innanzitutto registrarsi al Developer Preview Channel, poi scaricare il “Google Chrome Channel Changer” che consentirà di effettuare l’upgrade alla versione 2.0. Sperimentate e mandate i vostri feedback: ne varrà la pena!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Chicca

    Era alla ricerca di informazioni semplici e fruibili come quelle che ho trovato in questo articolo…molto interessante grazie Lucatme!

    Chicca

Pinterest