Chrome, il nuovo browser by Google apre le porte ai Plug-In



 chrome21.jpg

A 3 mesi dal suo rilascio Google Chrome ha già riscosso un notevole successo, l’interfaccia accattivante e funzionale, la velocità e la precisione delle ricerche, questi ed altri fattori hanno fatto si che milioni di utenti abbandonassero Explorer per migrare verso questa applicazione.

Nonostante i suoi numerosi pregi la corsa a Chrome non ha coinvolto tutta la popolazione del web, infatti tantissimi utenti, abituati ad utilizzare numerose add-ons o plug-in (software aggiuntivi) su Mozzilla Firefox hanno preferito continuare ad utilizzare il loro vecchio sistema, grazie al quale hanno tutto quello che serve sempre a portata di mano.

Da pochi giorni i vertici di Chrome hanno annunciato che da qui a breve anche il loro browser sarà in grado di accettare queste estensioni, questo cambiamento convincerà sicuramente una buona parte di utenti della rete a provare, e perchè no usare abitualmente, questo nuovo software, in conclusione, Google sta facendo del suo meglio per rendersi competitiva anche nel settore browser, è il caso che le due big, Mozzilla e Microsoft, iniziono a preoccuparsi?

Per chi ancora non avesse provato questo browser lo può scaricare a questo indirizzo:

Chrome, by Google

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest