Come conoscere il proprio indirizzo ip e localizzarli geograficamente



nascondere indirizzo ip

Come voi esperti di informatica saprete sicuramente (almeno si spera),un indirizzo IP non è altro che un identificato della macchina con cui stiamo lavorando. O più precisamente è un identificativo della macchina collegata ad una rete informatica.

Gli indirizzi IP,connessi generalmente tramite una rete WAN( World Area Network,praticamente internet),godono di due indirizzi differenti: il primo è l’indirizzo “statico” che non è altro che l’identificato permanente. Non importa quante volte ci scolleghiamo e ricolleghiamo: l’indirizzo rimarrà uguale.

Variante opposta è invece l’indirizzo dinamico che ad ogni disconnessione l’indirizzo varierà automaticamente.
Una procedura utile per conoscere il proprio indirizzo IP(utile soprattutto per i collegamenti tramite Lan) è la seguente per i diversi sistemi operativi:

Windows 95/98 : Start –> Esegui –> winipcfg
Windows 2000, XP, Vista, 7 : Start –> Esegui –> ipconfig
Macintosh : Apple Menu –> Pannello di Controllo –> TCP/IP
Mac OS X: Preferenze di Sistema –> Internet e reti –> Rete
Linux: Shell –> ipconfig

Per localizzare invece un area geografica invece basterà utilizzare un servizio online per sbrigarci velocemente. Chiaramente la localizzazione non sarà proprio perfetta(non spunterà la vostra casa) ma sarà possibile sapere in che città vivete.

Ecco il collegamento ad un sito attendibile per la localizzazione qui.

Spero di essere stato chiaro nelle spiegazioni. Il sito in questione può tornare utile anche in caso di mascheramento dell’identità tramite un proxy e per sapere se navighiamo anonimi al 100%.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest