Come controllare i tabulati telefonici delle proprie SIM



I tabulati telefonici permettono di ricostruire una cronologia delle telefonate effettuate, dei messaggi inviati e delle navigazioni ad Internet avviate sul proprio cellulare o sul computer tramite modem del cellulare. La consultazione dei tabulati telefonici ha, nella maggior parte dei casi, utilità ai fini legali, tuttavia anche un utente privato può visionare la cronologia delle sue telefonate, limitatamente alle linee di sua proprietà.

I siti web dei gestori telefonici, infatti, permettono di visionare il dettaglio del proprio traffico mobile, anche se con qualche limitazione: infatti, per tutelare la privacy degli utenti, non saranno visionabili i tabulati telefonici risalenti oltre un lasso di tempo prefissato dall’operatore. In aggiunta, alcune cifre dei numeri telefonici presenti nei tabulati sono nascoste.

Di seguito saranno elencate le pagine dove è possibile consultare i propri tabulati. Si ricorda che, nella maggior parte dei casi, sarà necessario registrare la propria SIM sul sito dell’operatore, in altri casi è anche possibile saltare questo passaggio ed essere autenticati se la connessione al sito avviene attraverso la stessa SIM che si desidera controllare.

Tim (è necessario registrare la propria SIM nell’area clienti)

Vodafone (è necessario registrare la propria SIM nell’area clienti)

Wind

Tre (accesso tramite account nell’area clienti)

Tre (pagina per la consultazione dei tabulati tramite la propria SIM)

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • come richiedere tabulati telefonici tim
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest