Come convertire un dvd in un file .avi



Gestire un file avi è molto più semplice che gestire un dvd, un file avi è comodo se vogliamo eseguire un editing video, estrapolare l’audio, ecc…

Al giorno d’oggi si stanno diffondendo le telecamere che registrano direttamente su dvd da 8cm, sono molto comode, finalizzi il disco e lo vedi sul lettore dvd, anche se la qualità non è di gran lunga inferiore a quella di un nastro mini DV.

Ma come si fa a portare un dvd in un file avi?

Un piccolo software gratuito ci permette di fare tutto ciò: bitRipper.

BitRipper è disponibile solo per sistemi operativi Microsoft Windows.

BitRipper è semplicissimo da utilizzare, anche per chi non capisce molto di formati video, codec e altre caratteristiche, per i più esperti è possibile scegliere il codec con cui salvare il file avi.

BitRipper viene incluso anche nella lista delle applicazioni disponibili quando viene inserito un cd nel drive del PC, molto comodo.

Basta impostare la cartella di destinazione del file avi, assicurandosi di avere sufficiente spazio su disco e premere start Ripping, verrà utilizzato il codec più performante automaticamente nel caso non ne specificate uno.

Veramente eccezionale.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest