Come creare una chiavetta USB avviabile (bootabile)



Ormai tutti i PC e i notebook di ultima generazione hanno da BIOS, la predisposizione per poter avviare il sistema anche da periferiche esterne USB.

Per verificare se anche il vostro pc è in grado di eseguire questa operazione, è sufficiente avviare il pc e premere  il relativo tasto sulla tastiera per accedere al menù di Setup del BIOS.
Molto spesso il tasto per accedere a questo menù è “F2” oppure “Canc”/”Del” oppure “F10”.

All’interno di questo menù ci saranno sicuramente una o due opzioni da verificare ed abilitare per poter avviare il sistema da una chiavetta USB.

1. USB Legacy – Si trova generalmente nel menù “Integrated Peripherals”  del BIOS e abilitandolo si attiva il supporto per i dispositivi USB avviabili, diversi da quelli che possono essere mouse e tastiera.
Di solito si trova, come tipo di opzione, sui pc meno recenti.

2. Boot options/Boot order/Boot device- E’ un menù che permette di impostare quale periferica deve essere avviata per prima. Nel nostro caso dovremo verificare che sia presente la voce USB HDD o USB KEY, e portarla al primo posto della lista.
A volte la chiavetta può essere vista dal bios del pc, anche come un normale Hard Disk.

Utilizzare una chiavetta usb per avviare un sistema, in modalità ms-dos, ha alcuni vantaggi non indifferenti.
– Primo su tutti, l’abbandono definitivo dei floppy, vecchi, obsoleti, lentissimi nella lettura/scrittura dei dati, poco capienti e soprattutto inaffidabili, visto che si danneggiano e/o smagnetizzano con discreta facilità.
– Secondo la possibilità di effettuare operazioni particolari, quali la lettura/scrittura del firmware del BIOS, e l’avvio di utilità di recupero del sistema, sui pc che non hanno più di default un lettore floppy integrato (nuovi pc desktop e portatili).

Passiamo alla fase successiva, ovvero quella che vi spiegherà come creare una chiavetta usb avviabile con MS-DOS, in modo rapido ed efficace.

Requisiti:

1. Chiavetta USB (Pendrive) vuota.
2. Il software
HP USB DISK FORMAT STORAGE TOOL 2.1.8
3. Il pacchetto con i file di avvio ms-dos (win98boot.zip)

Procedura:

– Installate l’HP USB DISK FORMAT STORAGE TOOL.
– Inserite la chiavetta usb sul PC.
– Decomprimere il contenuto di “win98boot.zip”

– Aprite l’HP USB DISK FORMAT STORAGE TOOL.
– Verificate (come nell’immagine qui sotto) di selezionare correttamente il dispositivo usb.
– Spuntate le opzioni “Quick Format” (formattazione rapida) e “Create a DOS startup disk”.
– A questo punto, sotto, avrete la possibilita di selezionare la cartella che contiene i file di avvio da installare sulla chiavetta. Selezionate quindi la cartella win98boot, estratta in precedenza.

– Avviate la procedura cliccando START.

Note: Se avviando l’operazione viene genarato un errore che dice “Il disco ha protezione da scrittura”, fate così:
– Andate in risorse del computer, fate click destro sull’icona della chiavetta da formattare, e selezionate l’opzione formatta.
– Eseguite una formattazione rapida e poi riprovare la procedura con l’HP USB DISK FORMAT STORAGE TOOL.

Fase finale

A questo punto avrete creato una pendrive avviabile al BOOT del pc con ms-dos!
RicordateVi che questa versione di dos usa un layout di tastiera leggermente diverso per quanto riguarda i simboli e la punteggiatura. :)

Non vi resta che copiare sulla chiavetta i file che desiderate avviare da dos e provare il boot con la vostra nuova BOOT-PENDRIVE!

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • creare chiavetta avviabile
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Benny

    Scusa ma non capisco cosa bisogna fare con il file: “win98boot.zip” e dove lo trovo?

Pinterest