Come eliminare Windows Live Messenger



Ora che tutte le funzionalità di Windows Live Messenger (inclusa la rubrica dei contatti) sono state accorpate all’interno del client di Skype, è arrivato il momento di disinstallare il programma di messaggistica istantanea che negli anni Duemila ha tenuto compagnia agli internauti di praticamente tutto il mondo.

msn13

La procedura di disinstallazione è piuttosto banale da eseguire e si può portare a termine nel giro di pochi minuti: innanzitutto, cliccate sul tasto Start che trovate in basso a sinistra e andate sul Pannello di Controllo, dopodiché aprite la finestra contenente l’elenco dei programmi installati nel vostro PC e selezionate “Windows Live Essentials 2011”, che contiene tra gli altri anche MSN. Sarà sufficiente cliccare su “Disinstalla/Cambia” (come potete ben vedere dal primo screenshot) per dare il via all’uninstaller: si dovrebbe aprire una finestra di dialogo che vi chiederà quale componente intendete rimuovere, mettete la spunta su “Messenger” ignorando gli altri programmi che compariranno nella lista. Infine, cliccate su “Disinstalla” (cfr. secondo screenshot) e partirà la disinstallazione vera e propria, dopo la quale non ci sarà più traccia di MSN nel vostro sistema operativo Windows.

msn1

In ogni caso, qualora doveste pentirvi della scelta, sarà sempre possibile reinstallare MSN scaricando nuovamente il pacchetto “Windows Live Essentials“, anche se è innegabile come oggi la maggior parte degli utenti preferisca usare Facebook, WhatsApp o Skype per comunicare con gli altri via internet. I tempi in cui MSN era il punto di riferimento principale per i client di messaggistica sono ormai morti e sepolti.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest