Come Impostare la velocità di masterizzazione di XP



Windows XP ha introdotto la possibilità di masterizzare file e dati su CD-R semplicemente incollando o trascinando i file all’interno dell’unità CD-RW, presente in risorse del computer.

Quando però si segue la procedura guidata di masterizzazione del disco ci troviamo di fronte all’impossibilità di scegliere la velocità al quale masterizzare i dati nel disco!
In questo modo l’utente inesperto potrebbe proseguire nell’operazione masterizzando il disco alla velocità massima consentita dal masterizzatore!
In qualsiasi caso, sia che abbiamo un drive datato sia nuovo, masterizzare alla massima velocità è sbagliato!
In primo luogo perchè si sfrutta la massima potenza del masterizzatore, e in secondo luogo perchè i dati scritti nel disco potrebbero non essere scritti correttamente o non essere poi letti da un altro lettore con risvolti imprevedibili!

Ecco allora come risolvere il problema!

Aprite “Risorse del Computer”. Fate click destro sull’icona del vostro masterizzatore e selezionate “Proprietà”.

Apparirà una finestra di dialogo con diverse schede.
Spostatevi sulla scheda “Registrazione” come mostrato nell’esempio.

velmast.JPG

Selezionate quindi la velocità desiderata.
Cliccate Applica e OK.

Da ora il vostro masterizzatore, scriverà SEMPRE i dati alla velocità indicata.
Windows XP è piuttosto limitato nell’eseguire queste operazioni di scrittura; esso permette infatti di creare solo CD-DATI e non CD-AUDIO o VIDEO complessi che potrebbero richiedere velocità di scrittura differenti.
Quindi la velocità abitualmente utilizzata e consigliata per ottenere buoni risultati con i CD-DATI è tra gli 8X ed i 24X!

Più lenta sarà la velocità più il disco sarà compatibile con altri lettori.
In media i 16X garantiscono un’ottimo rapporto velocità/qualità!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest