Come incrementare le proprie vendite online con le web-chat di supporto tecnico



Un’azienda che desideri ottenere ottima reputazione ed incrementi di vendite deve fornire un adeguato supporto tecnico ai suoi clienti, sia in termini tecnici (deve offrire soluzioni di supporto facili per l’accesso da parte del cliente), sia in termini pratici (gli assistenti devono essere sufficientemente preparati e cortesi nel risolvere i problemi dei clienti). Tutti questi requisiti sono alla base del successo di un’azienda, indipendentemente dalle varie forme di pubblicità che quest’ultima si accingerà a considerare: se tale azienda dimostra affidabilità (intesa anche come una disponibilità all’aiuto del cliente), la sua reputazione favorirà eventuali passaparola tra utenti. Le grandi aziende ricorrono spesso alla soluzione del call-center come strumento tecnico di supporto. Tuttavia l’allestimento di un call-center richiede, generalmente, numerose risorse: economiche (l’allestimento di un impianto da call-center, con centralino telefonico e postazioni) e umane (specialmente in grandi aziende, può essere richiesto un numero elevato di centralinisti per sostenere l’elevato traffico delle richieste di supporto tecnico). Inoltre, le aziende dovrebbero registrare un numero verde per evitare che gli utenti paghino le telefonate (ma allora sono le stesse aziende a doverle pagare). Un’azienda che non dispone dei requisiti per allestire un call-center deve quindi ripiegare su altre soluzioni di supporto tecnico: il supporto via email (o modulo online) è uno dei più noti, tuttavia esiste anche un’altra forma di supporto tecnico: la chat.

Per utilizzare una chat come servizio di supporto tecnico, esistono dei servizi online che offrono la possibilità di inserire un modulo di chat nel proprio sito web, che permette di contattare uno dei “centralinisti” che si occuperà di comunicare con il cliente. Il funzionamento delle web-chat di supporto tecnico è quindi perfettamente identico a quello di un call-center, con la differenza che la comunicazione avviene per via scritta e che bisogna fare clic su un pulsante di un sito web per richiedere assistenza. Un call-center rappresenta sempre la migliore soluzione di supporto tecnico, anche perché il cliente ha modo di esprimere direttamente a voce il suo problema e di ricevere altrettante risposte vocali, ma se tale soluzione risulta difficile da realizzarsi per un’azienda, la web-chat e la email rappresentano soluzioni alternative. Due noti servizi di web-chat sono BoldChat e Velaro. Come si può notare sfogliando i due siti web, le soluzioni di web-chat sono fin troppo note tra le aziende estere: realtà come DELL, LG, University of Florida sono clienti dei servizi di web-chat di supporto tecnico. Questi due servizi offrono un periodo di prova gratuito, terminato il quale si può decidere di pagare o di rinunciare. Come si può notare dai listini prezzi, le web-chat non rappresentano una soluzione del tutto economica per le piccole aziende: i prezzi variano in funzione del numero di addetti al supporto tecnico. Prima di ripiegare su queste soluzioni, è bene assicurarsi di riuscire a sostenere i costi, e di valutare il reale ritorno sull’investimento. Se invece si vuole ospitare la propria soluzione di chat su propri server, si può ricorrere agli script pronti: in tal caso, si è liberi da vincoli ed, eventuali costi, sono una tantum. Per le piccole aziende che non vogliono correre rischi in termini di perdite finanziarie, gli script pronti sono la migliore soluzione, anche se vanno presi alcuni accorgimenti, come la stima del carico di richieste e la resistenza dei server a tale numero di richieste.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • giochi123

    Grazie.

Pinterest