Come installare e configurare VirtualBox



VirtualBox è un software che permette di avere a disposizione un vero e proprio pc virtuale in tutto e per tutto simile a quello che state usando. Sarà dotato di hard disk, di una scheda video virtuali e vi permetterà di installare un sistema operativo alternativo a quello che state usando, evitando tuttavia di sovraccaricare la macchina.

Vediamo ora come installare e configurare la versione gratuita del software.

Per prima cosa accedete al sito del produttore per effettuare il download, all’indirizzo https://www.virtualbox.org/wiki/Downloads, scegliete la versione corrispondente al vostro sistema operativo, cliccate e scaricate il programma.
A questo punto si dovrebbe aprire il wizard dell’installazione.

1 (2)

Accettate i termini di utilizzo e seguite le istruzioni. Autorizzate ogni passaggio: state installando le componenti necessarie alla creazione del pc virtuale.
La procedura dura pochi minuti. Al termine lanciate VirtualBox.
Dall’interfaccia del programma selezionate New e iniziate a configurare la vostra macchina virtuale.

Screenshot-VirtualBox-OSE-1

Scegliete il sistema operativo che volete installare.

virtualbox-2

Impostate tutti i parametri necessari seguendo le istruzioni che compaiono a video: RAM, spazio del disco rigido da riservare alla creazione del nuovo Hard Disk e così via.

Screenshot-Create-New-Virtual-Machine-3

Potete indicare anche allocazione e formato della memoria virtuale. La scelta è tra memoria dinamica, più performante, ma onerosa e allocazione fissa.
Terminata l’installazione, lanciate la macchina virtuale e installate il sistema operativo prescelto.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest