Come non pagare il canone Rai



Il regio decreto legge, 21 febbraio 1938, n.246, prevede l’obbligo per i possessori di apparecchi atti od adattabili alla ricezione delle radioaduzioni del pagamento del canone Rai. Il possesso di un PC con conseguente possibilità di accedere ai servizi di Web TV comporta quindi il pagamento del Canone?

La risposta è negativa (NON BISOGNA PAGARLO) in quanto, pure ammettendo che anche il PC sia un dispositivo adattabile a ricevere radioaudizioni (musica e film), occorre, poi, riconoscere che esso è prevalentemente dedicato ad altre funzioni: lavorare, chattare e perchè no fare il caffè o scrivere lettere d’amore.
In altri termini, anche se un PC è equiparabile ad un televisore il suo possesso non impone il pagamento dell’abbonamento RAI.
A conferma di cio’ c’è anche l’orientamento della Corte Costituzionale, che considera il canone una imposta riferita al semplice possesso, appunto, di un televisore.

Se domani qualcuno vi chiedesse di pagare il canone RAI perchè avete un pc, quindi , sorridete e suggeritegli di leggere l’illuminante l’Era dell’Accesso di Jeremy Rifkin nel quale è mirabilmete chiarito quanto poco oggi conti il diritto di accesso ad un’ esperienza culturale o ad un servizio.
Nel frattempo volevo dirvi che il Web pullula di siti e portali che offrono la possibilità di vedere oltre alle tradizionali trasmissioni televisive anche i canali satellitari di mezzo mondo, e questo soltanto grazie ad un pc ed ad una connessione ADSL.

Per farlo, basta avere tutti i codec necessari installati e Windows Media player 10, entrambi scaricabili gratuitamente. Poi collegatevi al seguente indirizzo www.itv.com e guardatevi la televisione di tutto il mondo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • armando

    secondo me il problema e’ che la maggior parte di persone si CAGANO adosso hanno paura..se tutti fossero piu liberi mentalmente SI ACCORGEREBBERO CHE IL CANONE RAI E UNA BUFALATA ALLA ROMANA .ricordatevi che la rai con i nostri soldi riesce a realizzare meravigliosi programmi .come IL FESTIVAL DI SAN REMO..X FACTOS.E PORTA A PORTA che e’ un oltraggio alla liberta’ della parola. altre stronzate.

  • cybernella75

    concordo con te armando…..
    da quando in qua devo pagare per vedere la pubblicità???
    e poi perchè devo essere io a pagare un progamma (vedi porta a porta) che lo trovo essere una riproduzione televisa di novella 2000! mi hanno chiesto se sono daccordo a dare milioni di euro a uno pseudo giornalista???

  • giuliano

    La base e’ la mancanza di informativa , l’ arroganza di questi signori meriterebbe che tutti disdicessero il “servizio” visto che non e’ un sevizio , l’ arroganza questi signori e’ basata su una legge inspiegabile ai nostri giorni , perche’ non raccogliamo le firme per mandarLi a Casa e attivare un servizio per cui uno paga quello che vuole vedere .

  • MARCELLA

    PURTROPPO AL MONDO CI SONO GLI SFIGATI E QUELLI NO …. MIO MARITO NON HA MAI PAGATO IL CANONE RAI XCHE’ NON AMMETTEVA DI DOVER DARE LO “STIPENDIO” (E CHE STIPENDIO!!!) A GENTE COME LA CARLUCCI, BAUDO, ECC …. E DOPO MILLE LETTERE E’ ARRIVATA LA RACCOMANDATA CON L’AMMISSIONE A RUOLO (UN VICINO GENTILMENTE HA RITIRATO X NOI LA ROCCOMANDATA)E PER CONCLUDERE GLI STANNO PIGNORANDO 1/5 DELLO STIPENDIO GIA’ MISERO DI PER SE. DITEMI VOI SE QUESTA NON E’ SFIGA ……

  • Mario

    Considerato il servizio pubblico sono orientato verso il non pagamento del canone RAI. Non possiamo dare i nostri soldi a Bruno Vespa, a Simona Ventura e altri di questo tipo. I telegiornali sono servi di un capo corrotto e l’informazione non esiste.
    Grazie dell’informazione, è stata illuminante.
    Cordiali saluti

  • Grazie a voi per la lettura!

  • GIOVANNI

    SALVE , IO VORREI DIRE LA MIA IN MERITO AL CANONE, HO APPENA CAMBIATO RESIDENZA E SUBITO MI ARRIVA LA RICHIESTA DI PAGARE IL CANONE, NON RIESCO A CAPIRE COME FANNO A SAPERE SE REALMENTE DETENGO UN APPARECCHIO TELEVISIVO, IN BASE A QUALE CRITERIO LO STABISLISCONO, QUESTA SECONDO ME E’ UNA VERA E PROPRIA MAFIA, E NOI SIAMO COSTRETTI A PAGARE LA TAGENTE. MA SE CI ISCRIVONO A RUOLO E CI FANNO IL PIGNORAMENTO, PRESUPPONENDO CHE NON POSSEDIAMO NULLA E SIAMO PERGIUNTA DISOCCUPATI, MAGARI DISABILI, E ISCRITTI IN QUALCHE LISTA PER VORREI PROPRIO VEDERE COSA SONO IN GRADO DI FARE. GRAZIE A TUTTI

  • Le nuove abitazioni le capiscono dal contratto con telecom ;)

  • marco

    Pagherei il canone TV solo se andasse direttamente a finanziare REPORT della Gabanelli.

  • Piu si va avanti e piu’ ti penti di pagare il canone rai. Paghi per vedere L’isola dei famosi.
    mahhh

  • margherita

    Buonasera a tutti.
    vorrei fare la disdetta dell’abbonamento rai dichiarando di non avere la tv (che infattti non ho).
    Mi sembra di aver capito che se lo faccio entro il 30 gennaio 2009 non devo pagre nulla. E’ ver?
    Però ho internet(non con telecom, con un altro gestore). Non riesco a capire se allora devo pagare in ogni caso il canone o meno. E vorrei sapere se i signori truffaldini della rai possono sapere che ho internet. E se conta che il mio condominio abbia l’antenna.
    Grazie dell’attenzione… non so proprio a chi rivolgermi.

  • margherita

    ps
    Ho anche letto di qualche vicino di casa che ha firmato per conto di terzi gli avvisi degli impiegati rai.
    Che cosa significa? Perché dovrei iniziare a pagare in base a qualcosa che non è stato ricevuto da me personalmente? Considerando poi come vanno i rapporti tra i vicini… quelli a fianco e me sono persone corrette e innocue, quelli di sotto sono dei pazzi e allora cosa dovrei aspettarmi? potrebbero anhe dire che ho un una tv quando non ce l’ho. E intanto la malefica macchina burrocratica si mette in moto!

  • il male esiste

    come faccio a pagare il canone rai con 350 euro al mese ??????? .Dio fulminali
    SONO STATO ROVINATO DA MEDICI PORTATO SUL LASTRICO DA UNA MULTINAZIONALE E CIGLIEGINA SU UNA TORTA DI STERCO UMIGLIATO DAL CANONE
    POI CHIEDONO :ma non sai tutto l’inno Italiano??????

    l’importante e’ non l’amentarsi per non dare disturbo a chi sta bene
    ANCHE QUEST’ANNO HO VERSATO ALLA BANCA 3 euro per l’unicef non ho potuto pagare per il 4 anno la tesserina WWf idem Greenpeace e mi Rattrista moltissimo ma non servo piu

  • vincenzo

    Di seguito la mia risposta all’ultima minacciosa lettera della RAI:
    ————————————-
    Corridonia li 04/01/2010

    Ogg.: Abbonamento TV ( vostra FB/ABB/SA/SS/020055229)

    Egregio direttore dalla firma illeggibile,
    a seguito della Sua, di cui all’oggetto, vorrei innanzitutto precisare che il Vostro incaricato, come voi lo definite, si è presentato presso questa abitazione come “ uno che deve consegnare un documento” e non come incaricato RAI. Lo stesso non si è preoccupato di verificare se in quest’abitazione ci fosse un televisore oppure no, tanto Voi lo date per scontato che ci fosse, e non capisco in base a quali documenti.
    Le vigenti norme (come voi li definite), risalgono al regio decreto del 21 febbraio 1938, n.246,
    che mal si adattano alla nostra epoca in cui la navigazione in Internet consente di avere direttamente a casa le trasmissioni TV di tutto il mondo senza per questo detenere un televisore.
    L’arroganza espressa nella copia del “documento” lasciato dal vostro incaricato lascia perplessi: “per la detenzione del TV in suo possesso”.
    Ma vi risulta in qualche modo che, dopo la verifica negativa, effettuata dal messo comunale qualche decina di anni fa, Io abbia acquistato un televisore?

  • gianluca

    nn pagate

  • francesco

    Con la destra o la sinistra al potere
    il Canone e sempre da pagare, ma chi ce veramente dietro ??

  • Ho aggiunto ulteriori informazioni su come non pagare il canone rai, sul mio blog al seguente indirizzo: http://www.studioconsulenzaromano.net/fisco-e-leggi/come-non-pagare-il-canone-rai/2640/
    Buona lettura e per ulteriori info conttatatemi.
    Un saluto,
    Vincenzo

  • tania

    siamo disoccupa ti come fare nn possiamo pagare il canone

  • tania

    siamo disoccupa ti come fare nn possiamo pagare il canone diteci cosa fare

  • sole

    vorrei sapere se un disoccupato e’ obbligato a pagare il canone,per favore rispondetemi…mi e’ arrivata la richiesta di pagamento ma se nn lavoro 110…. euro per me sono un’enormita’ visto che luce acqua e gas sono in continuo aumento.Il televisore c’e’ l’ho ma e’ stato un regalo di compleanno..grazie

  • max

    in germania i disoccupati non pagano il canone

Pinterest