Come ottimizzare la connessione del vostro cellulare durante il Tethering



Una delle funzioni più interessanti di un cellulare che supporta una connessione dati veloce (almeno un 3G), è quella di sfruttare il tethering, per sostituirlo alla chiavetta USB (modem) quando ci si trova in mobilità con il proprio pc portatile.
Utilizzando tale funzionalità, è importante non esagerare con la navigazione nel web, in quanto dal pc i siti internet raccolgono una quantità di dati maggiore rispetto alle versioni ottimizzate per il cellulare, ma con alcuni piccoli accorgimenti è possibile non avere l’affanno di controllare  spasmodicamente quanti MB vengono consumati.

Innanzitutto si deve cercare di fare un uso saggio della propria tariffa dati, per cui per quanto possibile cercate di evitare di guardare video su portali come YouTube; è difficile quantificare in modo preciso il consumo, ma generalmente è difficile che 1′ di video consumi meno di 1 MB.

Dimenticatevi un uso smodato di client p2p come eMule ed il torrent; gli mp3 ed i video sono avidi di dati, ed addio flat conveniente!!

Cercate di sfruttare un browser web “leggero” come ad esempio Opera ed utilizzate la funzione Opera Turbo, che permette di comprimere i dati permettendo di risparmiare MB preziosi.

Tenete d’occhio le voci Download, ma soprattutto Upload! Molti utenti alle prime armi tendono a considerare solo i dati “scaricati”, ma la connessione Internet è fatta di comunicazioni in entrata ed uscita! Se caricate un video o foto su Facebook, anche quella è una connessione dati a tutti gli effetti.

Detto questo… buona navigazione.

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • come aumentare velocita tethering
  • velocizzare tethering
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest