Come registrare migliaia di file Mp3 con le web radio?



webradio.pngAscoltare la radio via Internet è ormai un’abitudine diffusa e facilita la vita agli ascoltatori più esigenti che amano spostarsi molto spesso. Ricordiamo che la ricezione delle stazioni audio su Internet è basato sul metodo dello streaming. Questo significa che non scarichiamo, per esempio, tutto un brano musicale per poterlo poi ascoltare, ma piuttosto delle sue piccole parti inviati in pacchetti successivi. Possiamo così sentire l’inizio di  una canzone mentre scarichiamo la fine senza rallentamenti persino se abbiamo un collegamento lento.I soli requisiti necessari per ricevere  streaming audio  sta nell’avere una connessione a Internet, preferibilmente permanente e un lettore multimediale o programma dedicato gratuito o a pagamento.. Ricevere la radio nazionale, mondiale o tematica è solo una piccola parte della possibilità che ci si aprono. Possiamo anche registrare flussi audio in qualsiasi momento, ossia scaricare sul nostro computer i brani che desideriamo.

 

Le soluzioni per registrare

Abbiamo diverse possibilità per realizzare questa semplice azione. La prima è quella di svuotare il registratore gratuito fornito con tutte le versioni di Windows e invecchiare il nostro ingresso di linea nel controllo del volume. L’inconveniente di registrare con lo strumento di Windows è che ci permette di usare solo il formato WAV non compresso,3 min di musica occupando in media 30 Mb. Per questo possiamo passare alla seconda soluzione ovvero ricorrere ad un programma che possa registrare flussi audio nel formato compresso MP3. Applicazioni come Audacity , FreeRecorder e Flycap lo consentono ma sono troppo tecniche, per un lavoro così semplice possono creare difficoltà a chi è alle prime armi. La terza alternativa è quindi quella che consigliamo: sfruttare un programma specifico per ascoltare e registrare la radio. Questo tipo di applicazione non solo un permette la selezione delle radio più popolari ma permette anche di registrare  la radio con un solo clic del mouse. Il titolo scaricato viene automaticamente salvato sul nostro disco fisso e possiamo scegliere se usare  il formato MP3 o uno dei formati con il miglior rapporto tra qualità e compressione attualmente disponibili.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest