Come registrare un dominio gratuito



Spesso e volentieri, quando si parla di registrazione di domini, il tutto pare sia una cosa semplice e sopratutto gratuita: purtroppo, a questa frase si devono fare due correzioni, in quanto registrare domini non è così semplice, e sopratutto, nella maggior parte dei casi, non è gratuito.

Come procedere quindi per poter registrare un dominio gratuito? Ecco la guida per poter compiere, in maniera corretta, la registrazione di un dominio gratuito.

La registrazione del dominio non è molto semplice: infatti, pochi sanno che la vera registrazione del dominio è quella del secondo livello, ovvero dell’estensione finale del sito, come ad esempio il “sito.it” oppure il “sito.com”, che di fatto, concludono il nome del sito, e gli permettono di avere una piccola parte nel vasto mondo del web.

Quando si decide di registrare un dominio dunque, si deve automaticamente parlare di registrazione di secondo livello: gli altri livelli, come il terzo invece rappresentano le altre parti del nome del sito, partendo da destra verso sinistra.

Pertanto quindi, il sito web “luigi.bianchi.it”, avrà come secondo livello di dominio il “bianchi.it” e di terzo “luigi.bianchi.it”, e qualora ci siano altre parole che compongono il sito, il numero massimo di livelli aumenta, proprio in base alle parole che compongono il sito.

Il dominio di secondo livello quindi è quasi sempre a pagamento: come procedere per poter registrare un sito, e pertanto un dominio di secondo livello, in maniera completamente gratuita?

dottk

Per poter far questo, esiste un particolare sito che permette di poter registrare domini di secondo livello in maniera gratuita: questo prende il nome di Dot Tk , e lo si può trovare al sito web Dot.tk, e proprio l’estensione “.tk” rappresenta l’unica estensione per poter registrare domini in maniera gratuita.

Vi è però una condizione: il sito web, per poter rimanere attivo, al mese deve ricevere dalla sessanta alle novanta visite, poiché in caso contrario verrà automaticamente disattivato.

Come procedere quindi, per effettuare la registrazione?

I passaggi sono molto semplici: come prima cosa bisogna recarsi sul sito web citato prima, e successivamente cliccare sulla voce Register Domain “, ovvero registra dominio: in questa pagina altro non si deve fare che inserire il nome del sito che si vuole creare, e successivamente, cliccare sulla voce Go, che permette all’utente di poter procedere alla registrazione del dominio.

registrer_domain_dot_tk

Nel caso in cui si possiede invece un blog od un sito, e lo si vuole convertire, bisogna cliccare Shorten URL, inserire il nome del sito e procedere alla sua conversione.

Ritornando alla registrazione, dopo aver inserito il nome del sito, questo dovrà esser nuovamente postato nel campo Nuovo dominio, per poi scegliere la durata di vita del sito e confermare il tutto: procedendo in questo modo, si avrà registrato il dominio di secondo livello, così come i successivi livelli, e si potrà operare per poter creare il proprio sito.

La durata di vita del sito può esser poi prolungata, oppure si può procedere nello stesso modo per creare un nuovo sito, dalla durata pari, superiore o inferiore rispetto al dominio precedentemente registrato: la durata varia da un mese ad un anno, e grazie al sito, sarà possibile creare e registrare tutti i domini di primo livello gratuiti che si vogliono.

Ecco dunque come si può registrare, in maniera gratuita, il dominio di secondo livello, parte essenziale che permette anche la creazione dei siti web.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest