Come riattivare Task Manager disabilitato



Se sei su questo articolo per un motivo o per l’altro ti sarai trovato davanti a messagi del tipo: “Task manager è stato disabilitato dall’aministratore”. Un bel problema soprattuto se si sta cercando di disabilitare processi malevoli o cercando di ripristinare un pc bloccato. La pressione di CTRL + ALT + CANC vi mostrerà messaggi del tipo di quello citato sopra impedendovi di accedere al Task Manager e visionare processi e applicazioni attive.

Ma vediamo come risolvere il problema:

  • Cliccate su Start->Esegui
  • Digitate gpedit.msc
  • Vi si aprirà l’editor dei criteri di gruppo, seguite il seguente percorso: Configurazione utente -> Modelli amministrativi -> Sistema -> Opzioni CTRL + ALT + CANC e su Rimuovi TaskManager metti non configurato.

A questo punto sarete di nuovo in grado di aprire Task Manager e killare gli eventuali processi e/o applicazioni che vi stanno creando problemi.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Ennio

    ATTENZIONE: Su “Rimuovi TaskManager” si deve mettere “disattivato” e non “non configurato” !!!

  • Ha funzionato! Grazie!

  • Gas

    eccellente

Pinterest