Come riconoscere i file ingannevoli che si scaricano da eMule



Quante volte ci sarà capitato, o almeno mi rivogo a tutti quelli che scaricano dal mulo, di aspettare tutto quel tempo per terminare il download di un file, e poi quando andiamo ad aprirlo, l’interno non rispecchia quello che noi volevamo effettivamente scaricare?

Oppure non si apre affatto e ci dà “file corrotto”.

I Fake, sono dei file intenzionalmete alterati da utenti che non hanno altro di meglio da fare che rovinare questi archivi con spazzatura,e li possiamo ripartire appunto in 2 generi: fake dove il titolo è differente dal contenuto, che magari sarà quasi sicuramente un hard, e fake che non potremo mai servircene a nulla poichè è stato interamente cambiato anche nell’estensione, e che il contenuto è vuoto.

Se clicchiamo con il destro del mouse potremo avere informazioni su quel file,e verificare se altri utenti lo hanno rinominato con estensioni e nomi diversi. Naturalmente, se è così il rischio che sia un file danneggiato è da valutare seriamente.

Oppure sempre da informazione file, e poi Generale, daremo un’occhiata al  “Tipo” , e potremo sapere se l’estensione corrisponde al contenuto, o se invece è stato rinominato ed è un fakes.

Per riconoscerli in maniera veloce, comunque, possiamo semplicemente provare ad effettuare l’anteprima.

Oppure leggere i commenti rilasciati da altri utenti che hanno già scaricato quel file.

20090625emule

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest