Come riparare le porte joypad della Dreamcast



20091028joypad1Avete voglia di giocare con la vostra Dreamcast ma non funzionano più i joypad?

La causa potrebbe essere un semplice fusibile Pico che non funziona più.
In aiuto arriva questa pratica Guida che ci aiuta a riconoscere il componete rotto e a sostituirlo.

Basta avere un tester, un Pico fusibile nuovo, un saldatore e una pompetta per dissaldare.
Con un po’ di pratica nel saldare sarà possibile rimettere al nuovo la nostra cara console.

“Sul circuito connessione Pad del dreamcast ci sono pochi componenti saldati. A noi interessa quella che tutti scambiano per una resistenza ma che, in realtà, è un PICO fusibile.
Parlo del componete segnato sul circuito come F1.
Questo componente è un PICO fusibile da .39A.
Se viene cambiata con una resistenza, i pad non funzionano correttamente e alla lunga roviniamo il DC stesso.
I colori di questo fusibile sono: Arancio –Bianco –Argento – Argento – Verde che, in codice colori, è appunto un valore di .39A.
Prima di tutto dobbiamo verificare con il TESTER se questo fusibile funziona.
E’ piuttosto semplice basta settare il tester su “ohmmetro” e mettere i puntali sulle 2 estremità del fusibile: se dà tutti 0 allora il fusibile è buono, in caso contrario vuol dire che non è più funzionante..
In questi casi è possibile che sia guasta la resistenza R1 o che siano da rifare le saldature, ma è un’eventualità molto rara… “

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest