Come risparmiare la batteria dell’iPad



Uno dei più grandi problemi di tablet e smartphone è quello della batteria. I colori e le tante funzioni sono dei “mangia batterie”. Come fare per allungare la durata della batteria dell’iPad?

Per prima cosa bisogna disattivare il Wi-Fi e i dati cellulare, dalle impostazioni. L’iPad scarica la batteria durante la ricerca e ogni tentativo di connessione al più vicino Wi-Fi o alla rete cellulare, quindi se non hai intenzione di usare Safari o altre applicazioni che richiedono la connessione, meglio staccare tutto.

Disattivare i tempi di controllo delle email e di altri dati che vengono aggiornati regolarmente, come i feed RSS. Trovi tutto in impostazioni.

Disattivare le notifiche Push. L’utilità di questa funzione dipende dall’app e da quanto effettivamente ne hai bisogno in termini di rimanere sempre e costantemente aggiornato. Se non usi molto questa funzione probabilmente vale la pena disattivare le funzionalità push, in quanto possono esaurire velocamente la durata della batteria. Vai su “Impostazioni”, “Mail, contatti, calendari” e “Scarica nuovi dati”, qui puoi spegnere il push.

Attenua la luminosità. Inutile dire che più luminoso è lo schermo e maggiore è il consumo di batteria. Vai su “Impostazioni” e poi “Luminosità e sfondo”. Seleziona “luminosità automatica” per permettere all’iPad di regolare la luminosità dello schermo a seconda della luminosità esterna, oppure trascina manualmente il cursore.

Disattiva gli effetti sonori. I suoni possono causare rapidamente lo scaricamento della batteria, soprattutto se sono molto frequenti. Vai in “Impostazioni”, “Generale” e poi su “Suoni”. Qui ci sono cinque opzioni diverse per aumentare o diminuire i suoni, oltre che spegnerli completamente.

Disattiva i servizi di localizzazione, dato che l’uso delle mappe e dei servizi di localizzazione scaricherà molto la batteria.

Evita l’uso frequente di applicazioni pesanti, come ad esempio giochi molto complessi, che scaricano velocemente la batteria.

Tieni l’iPad lontano dalle temperature estreme, dato che se sono troppo alte o troppo basse, la batteria potrebbe diminuire notevolmente di durata.

Mantieni il software aggiornato in qualsiasi momento. La Apple consiglia di aggiornare regolarmente le app e il software iOS perché gli ingegneri cercano sempre nuovi modi per ottimizzare le prestazioni della batteria e, quando ne trovano uno, lo includono nell’aggiornamento successivo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest