Come scegliere il vostro prossimo servizio di hosting



Quando si tratta di scegliere un servizio di hosting bisogna scegliere con attenzione. Infatti troppo spesso ci sono persone che per risparmiare pochi euro l’anno (che poi pensandoci bene sono 1-2 euro al mese) ripiegano su un servizio di hosting economico con un servizio scadente.

Questo tipo di servizi vanno benissimo se vuoi creare un blog personale, oppure caricare le foto del tuo matrimonio per farle vedere agli amici che stanno lontani, ma è da evitare se hai intenzione di creare qualcosa di serio, come il sito aziendale, oppure un sito per crearti un secondo reddito su internet.

Questo perchè cambiare hosting può essere una cosa noiosa, e può portare alcune complicazioni.

Fortunatamente alcuni iniziano a capire questo e hanno deciso di fare delle promozioni ad hoc per coloro che provengono da un altro servizio di hosting. SupportHost.it per esempio offre 4 mesi di sconto a coloro che arrivano da un altro provider, e pensano loro al trasferimento di files e database, per garantire un downtime quasi nullo.

Tornando a noi, come si sceglie un buon servizio di hosting, e come si evita di dover cambiare servizio pochi giorni dopo?

Non mi voglio soffermare sugli aspetti tecnici, dal momento che ne parlano tutti, quindi parlerò in modo più generale.

Come prima cosa, se possibile, diffidate di chi vi offre troppo ad un prezzo troppo basso, sicuramente il servizio sarà scadente, per riuscire a dare così tanto e facendoti pagare così poco. E poi come dicevamo prima, ha senso acquistare una cosa scadente per risparmiare 1 € al mese?

Come seconda cosa cercate recensioni in giro, se qualcuno ne parla in modo negativo, pensateci due volte prima di acquistare, e fidatevi soltanto di coloro che hanno realmente provato il servizio, non degli affiliati (che guadagnano se voi comprate, non se voi comprate qualcosa di buono).

Ho scoperto in questi giorni un nuovo servizio che vi aiuta a scegliere il miglior hosting per il vostro sito web.

Oltre a recensioni e codici sconto (purtroppo il sito è ancora nuovo quindi non molto popolato di articoli) potete chiedere il loro consiglio direttamente via email in modo gratuito.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest