Come scoprire le password di un file excel



Avete creato dei documenti excel condivisi e per non farli aprire da chiunque li avete protetti con una password ma non ve la ricordate?

Il vostro capo vi ha inviato via mail un importante file excel per lavoro protetto da password ma ve la siete dimenticata e non riuscite a contattare il vostro capo? Prima di lasciarvi andare a gesti inconsulti mantenete la calma che a tutto c’è un rimedio! Come già detto in Excel c’è la possibilità di proteggere i documenti inserendo una semplice password

clip_image001

in modo tale che nessuno possa aprire o modificare il documento in questione (a meno che ovviamente non si abbia la password). Ora nel disgraziato caso, che può anche accadere, che ci si dimentichi la password esiste un semplice programma che ci permette di recuperarla senza troppi patemi d’animo. Il programma in questione si chiama Excel Password Recovery  che ha proprio questa specifica finalità, oltre ad essere anche molto leggero. Una volta lanciato il programma di installazione ed installato nel pc ci si aprirà la schermata principale.

exrecover

Come si evince dalla schermata stessa il programma è abbastanza semplice ed intuitivo. In alto selezionate il pulsante Browse per cercare il file Excel protetto di cui volete recuperare la password. Una volta che lo avrete selezionato, subito sotto troverete le due voci Min e Man Password Value (la lunghezza presunta della password). Sono valori indicativi, pertanto se non ve la ricordate settate il valore Min ad 1 ed il Man al valore massimo possibile per non sbagliarsi. Una volta fatto ciò cliccate in passo a sinistra Recover Password. Il programma inizierà le operazioni di recupero e potrebbe impiegarci anche un paio di minuti, quindi potrete anche ridurre Excel Password Recovery e continuare a lavorare nel pc. Una volta che il programma avrà terminato, dove c’è il cerchio rosso vi verrà indicata la password che stavate cercando. In un paio di minuti, con un paio di semplici click avrete risolto un problema standovene comodamente seduti!

 

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest