Come spedire file oltre il Mb



Per scambiare informazioni i messaggi di posta è il metodo più usato sin dai tempi antichi ed oggi con Internet ancor di più. Con l’andar del tempo i servizi accessori alle caselle di posta elettronica si sono sempre più ampliate, dalla spazio sufficiente per archiviare messaggi e documenti alle varie applicazioni per cooperare con gli altri, fino alla creazione e modifiche di documenti e immagini. Dove purtroppo non si hanno grosse modifiche è sulla dimensione degli allegati perchè non è possibile spedire oltre il MB.

Esistono dei siti su Internet in cui è possibile inviare file di dimensioni superiori utilizzando gli indirizzi di posta elettronica, uno di questi è Wetransfer. E’ semplice dobbiamo indicare  il nostro indirizzo e quello del destinatario e poi scaricare il file da spedire sui server del sito, al destinatario arriva un’ e-mail dal nostro indirizzo con il link per scaricare i documenti che gli abbiamo inviato, i file non possono superare i due GB, buona dimensione, restano salvati sui server del servizio per due settimane .

Si va su wetransfer.com è gratuito e senza registrazione e clicchiamo su Go.

Ci viene davanti il pannello con tutti i parametri, riempiamo il modulo, nella casella in alto clicchiamo i lsegno + e selezioniamo il file da inviare, poi indichiamo l’indirizzo del destinatario e il nostro e possiamo inserire un messaggio di accompagnamento.

A questo punto si clicca su Transfer, il file viene caricato su un server il quale è a disposizione del destinatario che arriva l’ e-mail in figura con l’indirizzo del mittente e quando il destinatario ha scaricato il file al mittente arriva un altro messaggio in cui viene notificato l’avvenuta ricezione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest