Come trasformare un joystick SNES in USB



Oggi esistono fantastici emulatori che permettono di continuare a godere dei grandi classici dello SNES sul proprio PC/Mac, in tutta la loro gloria vintage 16 bit.
E’ inoltre possibile collegare i controller SNES al PC, per rendere l’esperienza del tutto simile all’originale, o semplicemente per dare un tocco di stile retrò a giochi più moderni (oppure perché vi si sono appena scaricate le batterie del controller wireless proprio a metà di una partita e non avete voglia di aspettare che si ricarichino).

Esitono vari modi, riportati qui sotto:

1. La prima soluzione è quella di trasformare il controller SNES in USB attraverso i comodi adattatori pensati proprio per questa funzione. La procedura è semplice:

Occorrente:

– un PC o un Mac.
– uno o più controllers compatibili SNES.
– uno o più adattatori SNES-usb. Questi ultimi sono dispositivi facilmente reperibili in rete, dal basso costo.

Elenco dei modelli di adattatore SNES-USB tra i più diffusi:

– “USB Super RetroPort” –
– o questo, http://www.amazon.com/Nintendo-Smartjoy-PC-Controller-Adapter-Converter/dp/B0009VIZSY
– o questo, http://www.amazon.com/SNES-Controller-Adapter-USB-Super-NES/dp/B002IXZ5DE

Come fare

Per tutti, il funzionamento è lo stesso.

Il procedimento è il seguente:
– collegare la parte finale del controller SNES (quella che in origine andava nell’entrata della console Super Nintendo) alla porta presente sull’adattatore SNES-USB;
– collegare l’adattatore a una porta USB del PC/Mac;
– Verificare che il PC/Mac disponga adesso di una nuova periferica.

 

Grazie all’adattatore, il PC/Mac potrà far funzionare il controller SNES come un normale Joystick/Gamepad.
Normalmente a questo punto il controller SNES è già utilizzabile con tutti i giochi che supportano l’uso di un normale gamepad.

 

Per chi volesse cimentarsi in sessioni videoludiche con un classico dei giochi SNES, a questo punto sarà necessario configurare il proprio emulatore per utilizzare il gamepad come periferica di controllo e iniziare a giocare utilizzando la periferica di controllo originale.

I migliori emulatori SNES sono:

Higan (PC)
Snes9x (PC/Mac)

2. La seconda soluzione, probabilmente più rapida (dipende dal sito su cui fate acquisti), è quello di acquistare una replica dei controller SNES già dotata di connettore USB, per usarla con un PC o un Mac (Ad esempio: http://www.thinkgeek.com/product/f08d/).

3. Un altro metodo ancora è quello di provare a modificare i controller SNES aggiungendo il supporto per il cavo USB. Si tratta di un’operazione delicata che prevede l’apertura del controller e la saldatura di qualche chip al suo interno. Esiste un tutorial su Instructables, ma l’intera operazione risulta generalmente piuttosto complessa e artificiosa e le probabilità di fallire sono alte.

La soluzione migliore, per provare l’emozione di giocare con il “vecchio” joystick SNES su un emulatore di giochi Super Nintendo, generalmente è la prima che abbiamo indicato: gli adattatori sono infatti di facile reperibilità, costano poco e permettono di sperimentare subito un’esperienza di gioco notevole (soprattutto per i nostalgici).
Se riuscite a trovare la versione di joystick SNES già dotata di USB tanto meglio, non dovrete neanche fare la fatica di collegarci l’adattatore e potrete cominciare da subito a giocare utilizzando quello sul vostro Mac o PC.
Non resta che mettersi all’opera e iniziare da subito a cercare uno di questi dispositivi.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest