Con Mondoinformatico l’ADSL è gratis….Per sempre!



A meno di due settimane dall’inizio delle ferie, ho deciso di fare un resoconto dei guadagni medi ottenuti con Adsense, attraverso gli articoli che ho scritto su Mondoinformatico negli ultimi mesi!

Prima di darvi il resoconto completo, che mi ha addirittura un po’ stupito, devo fare una breve premessa:

Quando qualche anno fà ho conosciuto questo sito, ci stavamo ancora avviando; pochi articoli, pochi iscritti e davvero pochi bravi scrittori. :)
Oggi è bello guardarsi alle spalle, confrontarsi con il passato e dati alla mano verificare quanta strada abbiamo fatto insieme, specie negli ultimi mesi!
Volevo quindi cogliere l’occasione per ringraziare tutti quelli che hanno creduto nel progetto fin dall’inizio e che hanno contribuito attivamente a far crescere questo fantastico sito, che sta dando a tutti la possibilità di guadagnare con i propri articoli!

Quando ho iniziato io a scrivere per mondoinformatico, l’ho fatto un po’ per gioco e un po’ per passione, spinto anche dall’estrema curiosità di provare anche il paid to write, come metodo alternativo per guadagnare qualcosa sul web!
(E’ stato L’UNICO METODO che in anni di tentativi, mi ha davvero fatto guadagnare soldi reali, che ho poi utilizzato per ripagarmi piccole spese mensili!)

Io di professione faccio il tecnico informatico/elettronico, pertanto il mio settore mi ha spesso aiutato molto ad avere conoscenze fresche tutte le settimane, per le quali sono stato in grado di scriverne un articolo tecnico, in seguito rivelatosi molto utile a molti dei miei lettori!
La maggior parte dei commenti lasciati dagli utenti sono di apprezzamento e non mancano talvolta i complimenti! Questo spesso mi dà uno slancio in più nel voler credere fermamente in questo metodo di crescita professionale!
Già perchè quasi il 50% delle visite che riceve il mio sito web personale, arriva proprio da Mondoinformatico; pertanto questo si sta trasformando anche in uno strumento di marketing a costo zero, anzi, mi fà pure guadagnare, quindi lo si può quasi definire un “metodo di pubblicità” per il quale vengo pagato io!! ;)

Il problema di fondo è sempre stato il tempo a disposizione, da dedicare a tale attività di scrittura; quindi scrivere pochi articoli ma di buona qualità,  rende nel tempo molto molto di più!
Non si può pensare infatti di scrivere un articoletto di poche righe, che nella maggior parte dei casi non è in grado di attirare l’attenzione del lettore, sperando che tale articolo generi un rendimento longevo nel tempo!
I guadagni percepiti fin’ora si sono infatti concretizzati soltanto grazie a contenuti di un certo spessore e di una certa qualità, completamente originali, NON copiati, che hanno quindi scalato in breve tempo le classifiche nei risultati dei principali motori di ricerca, e hanno raggiunto Page Ranking importanti!
Questa è stata la mia unica arma vincente! Nonostante i miei pochi 60 articoli scritti nell’arco di circa 24 mesi, essi mi hanno permesso di arrivare a ricavare oggi una piccola ma costante rendita mensile.

Si avete capito bene! Poco più di 2 articoli al mese (in media 2,5) per guadagnare una cifra mensile, che ora andremo a vedere, in grado di ripagarci della nostra CARA e amata linea ADSL!

Ecco lo screenshot dei guadagni mensili che Google mi permette di rendere pubblico (clicca sull’immagine per ingrandirla):

20090713guadagni

Come potete vedere, i guadagni medi mensili di Aprile, Maggio e Giugno 2009 sono stati, e sono tutt’ora, in costante crescita anche se il numero di articoli è relativamente basso!
Negli ultimi mesi infatti Mondoinformatico sta ricevendo moltissime visite, grazie anche alla collaborazione di Google News, e scrivendo anche solo uno o due articoli al mese, ma di qualità, siamo in grado di mantenere costante questa rendita “automatica”! ;)
La rendita come è possibile vedere nello screenshot, è piuttosto bassa; tuttavia mi permette di percepire un guadagno medio (in forte crescita) di € 70,00 ogni bimestre, che sono più che sufficienti a ripagare il costo di una linea ADSL 20Mega!

Ora vorrei che faceste due conti: Se scrivendo 3 articoli al mese (di buona qualità), sono riuscito ad ottenere questo risultato, cosa potrebbe accadere se scrivessi tutti i giorni almeno un articolo di ottima qualità?!

E’ quello che scopriremo in Agosto! Un mese torrido dove le persone non sono certo portate a starsene davanti al computer, e quindi gli accessi e i click dovrebbero diminuire abbastanza. :)
Staremo a vedere…

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • anch’io all’inizio mi ero registrato solo per gioco, per me il lavoro del blogger risultava strano, preferivo sviluppare siti web, che scrivere articoli. Però dai primissimi giorni ho capito cosa significasse essere blogger, è bello sapere che c’è uno staff che analizza i tuoi post prima di pubblicarli: ti da una spinta a migliorare e metterci tanto di tuo. L’asperienza che ho avuto su MondoInformatico mi ha migliorato come sviluppatore web, facendomi capire che non bastano uno script fatto bene con una bella grafica a fare i siti, ma ci vogliono buoni contenuti.
    Con questo ringrazio tutto lo staff di MondoInformatico e gli altri autori che come me scrivono su questo paid-to-write!

  • D4

    A me invece ha insegnato che non bisogna perdere tempo con i contenuti di qualità.
    La qualità non serve.
    Bisogna essere al posto giusto nel momento giusto sui motori di ricerca

  • Grande articolo Marzaro! ;)

    Spero tu sia d’esempio a molti che scrivono su questo sito, sei sicuramente colui che alza il livello qualitativo del sito. ;)

  • diciamo che è pur vero che Marzaro scrive articoli di un certo livello,e che sia un grande…ma non mi sembra molto giusto nei confronti di noi altri…Facciamo tutti un grande lavoro qui,non penso ci sia qualcuno che abbassa il livello qualitativo del sito, facciamo tutti del nostro meglio ma è importante anche guadagnare qualcosina visto il tempo che ci dedichiamo

  • Ottimo Articolo, afferma molto chiaramante che Mondoinformatico.Info è l’unico sito che ci offre la reale possibilità di guadagnare!

  • Marzaro.it

    Grazie mille, davvero! ;)

    D4 ha detto che la qualità non serve ma, se ti trovi al posto giusto nel momento giusto sui motori di ricerca, vuol dire che essi hanno dato un valore aggiunto alla qualità dell’articolo!

    Almeno questa è la mia opinione…

    Puoi anche scrivere un piccolo articolo e trovarti ad avere 500mila visite in pochi giorni, ma sono casi davvero isolati…se poi l’articolo non ha la qualità che serve, rimarrà fermo a quel numero di visite. Ci sono invece articoli che arriveranno a 500mila visite in uno o due anni, ma grazie alla loro qualità, queste visite continueranno ad aumentare nel tempo, garantendo rendimenti costanti.

    In altre parole, per come la vedo io, con un articolo preferisco guadagnare 100 euro in 6 mesi, e 200 tra un anno, piuttosto che guadagnarne 200 in una settimana e poi basta perchè non avendo qualità, non trova più spazio nei motori di ricerca! ;)

    Voi cosa ne pensate?!

  • Marzaro.it

    Black Shadow ha ragione! Sono il primo ad ammettere che questo sito è diventato grande, non certo e solo per i miei articoli ma, soprattutto, grazie a chi ne ha scritti moltissimi altri di ottimi!
    ;)

    Nessuno ha detto che gli altri fanno dei cattivi articoli, o che abbassino la qualità del sito in sè, altrimenti penso che tali articoli non verrebbero nemmeno pubblicati! :)

    In sostanza quello che volevamo dire è che scrivere pochi articoli ma molto completi, nel lungo periodo rende probabilmente di più, rispetto che scrivere molti articoli che per loro stessa natura, vengono successivamente declassificati dai motori di ricerca, perchè nello stesso contesto, se ne trovano altri in rete di più completi.

    La sostanza è questa…lo scopo è anche quello di incentivare chi come tanti scrive pochi e brevi articoli, magari solo per sondare il terreno dei paid-to-write come metodo di guadagno.
    Più di qualche utente mi ha personalmente scritto che non guadagnano un gran che attraverso questo sistema…pochi centesimi al giorno insomma, e questo vuole essere uno spunto per capire com’è possibile invertire la tendenza, semplicemente provando a scrivere contenuti più completi, con un tempo dedicato di circa 3 ore al mese!

    P.S.Sarebbe una buona idea organizzare una cena o una rimpatriata tra di noi, così da conoscerci meglio tutti insieme :) Si potrà mai fare?!

  • Certamente non voglio togliere niente a nessuno, è indubbio il fatto che senza ogni singolo articolo che è stato scritto non saremmo dove siamo adesso.

    Di certo c’è da dare atto a Marzaro per la notevole qualità dei suoi articoli, molto precisi, utili e tecnicamente impeccabili

  • anddago78

    Ciao a tutti, anche io voglio scrivere la mia, io penso debba ringraziare molto mondoinformatico, io vivo in Repubblica Dominicana da più di un anno, e da circa 3 settimane sto postando qui, beh , devo dire che per me è veramente un aiuto notevole, perchè qui lavoro non cè e viene pagato poco, io sto sviluppando anche dei miei siti ma grazie a voi ho duplicato i miei guadagni, io alterno articoli corti ed articoli scritti con dei criteri e spero di poter dedicare più tempo scrivendo più articoli di qualità in modo da avere le 500 visite in un giorno e poi avere una crescita dell’articolo nel tempo.
    un saluto a tutti ed ancora un grazie a mondoinformatico!!

  • Marzaro.it

    Se riesco ad un certo punto ad avere una rendita da questo “lavoro”…mi trasferisco lì pure io! :-)

  • fa davvero piacere leggere certi commenti.

    Grazie a tutti!

  • Se continua cosi la rimpatriata la farete nella repubblica dominicana hihihih complimenti per il sito.

  • anddago78

    he he ok vi aspetto tutti a Las Terrenas !

  • ninoctha

    si ke bel sito

  • infoblog

    Ciao Marzaro.it anch’io sarai molto interessato a scrivere di più sul sito, ma ho un problema che volevo chiedervi se riscontrate. In pratica quando scrivo sul wordpress un articolo, dopo qualche registrazione come ‘bozza’ in pratica non mi registra più le nuove variazioni che faccio. Mi spiego meglio, comincio a scrivere l’articolo, magari riescco a fare 1 massimo 2 registrazioni come bozza, dopo di che QUALUNQUE altre modifica cerco di apportare non me la registra ! e quindi in pratica l’articolo è incompleto…. :(
    Cosa posso fare?
    Grazie per l’aiuto.

  • certe volte succede anche a me, si slogga da solo, e non riesce più a salvare perchè si è sloggato, poi è lentissimo. se non fosse per questo scriverei molto più frequentemente.

  • La lentezza ERA un problema di mondoinformatico, ora non lo è piu!

    Siamo su un nuovo server velocissimo! :)

  • Infatti, si nota adesso che non c’è più quella lentezza enorme di alcuni giorni fa xD

  • forse nn me ne sono accorto perchè per risolvere il problema ero costretto ad utilizzare un browser ricavato dal sorgente di firefox che stranamente velocizzava solo il caricamento di mondoinformatico.

  • Comunque ho notato che adesso, quando si ricevono commenti ad un artiolo o commenti ad un articolo commentato, non arrivano email di notifica…

  • A me arrivano le notifiche, senza problemi…

    Per quanto riguarda invece il browser, che cos’era?

  • è shiretoko lo uso su ubuntu, lo trovato girando tra le librerie di pacchetti software linux.

  • A te le mail di notifica arrivano?

  • arrivano se l’articolo l’ho scritto io, ma quando commento un articolo di qualcun altro non li ricevo, questo perchè non spunto la voce “Avvisami se ci sono nuovi messaggi”, che si trova dopo ai commenti.

  • ok, ora riarrivano le notifiche!

  • Non abbiamo toccato niente shad…strano non ti arrivassero prima..

  • marcos

    a marzaro un grandissimo grazie, sei (e lo sai da tempo) un grandissimo !

Pinterest