Concerto di Beethoven in diretta su Twitter



Siamo abituati a concerti con il telefono spento, per non creare fastidiose  interruzioni, e di rigore resta il silenzioso sul cellulare, ma è necessario lasciarlo acceso.

Per una volta al posto del piccolo binocolo di rigore è proprio il cellulare, acceso e pronto per il gran concerto, della  National Symphony Orchestra di Washington, che si esibisce con la Pastorale di Beethoven, in Virginia.

Questa invenzione  è stata concepita proprio dal maestro in persona che ha usato intelligentemente secondo il mio parere una tecnica incredibile.

Il maestro americano Emil De Cou, durante l’esibizione del concerto della sesta sinfonia di Beethoven, meglio nota come La Pastorale, inviava dei flussi di messaggi, ben 50 in 2 ore,  al pubblico in sala dotato di iPhone e blackBerry, e anche a chi non era presente ma seguiva in diretta su Twitter, il social network che sembra essere più in voga insieme a Facebook al momento, per far si che fosse ben chiaro il contenuto e la spiegazione dei movimenti.

Se volessimo seguire il concerto, potremo collegarci su TWITTER da questo link, stasera alle 20.15.

Buon ascolto a tutti!

20090731concerto

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest