Configurare Mail.app 3.6 per utenti MacOS X Leopard



Con l’arrivo di Leopard, il sistema operativo Apple dalle più di 300 novità rispetto Tiger, il vecchio sistema operativo Apple, anche il software di sistema dedicato alla gestione delle email è stato aggiornato, rendendo proprio più semplice la creazione di un account e della gestione della posta elettronica e dei feed RSS.

20090613immagine-21

Configurare un account è molto semplice, se abbiamo un indirizzo email di GMail o Yahoo! Mail o AOL, basta inserire in Mail solo l’indirizzo email e password e il programma provvederà a configurare ogni parametro, mentre se utilizziamo altri provider email dobbiamo inserire vari parametri.

Passo 1: aprire Mail, lo troviamo sul Dock affianco alle icone del Finder e di Dashboard. Un click sull’icono del francobollo con l’aquila e inseriamo la nostra email e password.

Passo 2: Se l’email non viene riconosciuta, Mail ci chiede l’indirizzo della posta in entrata, per questo basta solo inserire i dati fornitoci dall’ISP, spesso lo stesso che ci da la connessione ad Internet. Per esempio per Tiscali, l’indirizzo della posta in arrivo è pop.tiscali.it e quello in uscita smtp.tiscali.it

Passo 3: abbiamo fatto e Mail si presenta come l’immagine di sopra, con un riquadro centrale per le email, l’anteprima e la scelta delle caselle email.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • leo

    come mai non riesco a configurare la posta di virgilio su mail 3.6?

  • LAURA

    HO MAIL 3.6 SU MAC OS X LEOPARD.
    VORREI SAPERE SE E’ NORMALE CHE, QUANDO STAMPO UN MESSAGGIO IN ARRIVO, NON COMPAIA LA DATA SULLA COPIA. HA VOLTE HO BISOGNO DEL CARTACEO DATATO.

  • LAURA

    HO MAIL 3.6 SU MAC OS X LEOPARD.
    VORREI SAPERE SE E’ NORMALE CHE, QUANDO STAMPO UN MESSAGGIO IN ARRIVO, NON COMPAIA LA DATA SULLA COPIA. HA VOLTE HO BISOGNO DEL CARTACEO DATATO.
    SE LO INOLTRO INVECE IL PEZZO ARRIVATO VIENE DATATO

Pinterest