Consigli su come fare foto in notturna con la GoPro Hero 3 e 3+



Voglia di effettuare tantissime fotografie e video anche di notte con due delle macchine fotografiche di ultima generazione, ovvero la GoPro Hero 3 e  la Hero 3+? Se si hanno delle difficoltà, ecco come procedere per poter ottenere delle splendide foto e video anche di notte.

Qualche consiglio per la Go Pro Hero 3.

Consigli_gopro_hero_3_foto_e_video

Dopo aver acquisto la fotocamera Go Pro Hero 3, in molti sono stati gli utenti che, col passare del tempo, si sono lamentati del fatto che questo modello avesse delle grandi difficoltà nell’effettuare dei video e foto in modalità notturna: questo perché la risoluzione dei due risultava esser veramente bassa, e questo ovviamente ha deluso i proprietari di tale oggetto.
Per poter ottenere degli ottimi risultati, si può procedere in due modi differenti, i quali dovrebbero comunque permettere all’utente di avere dei risultati ottimi anche in ambienti bui.
Il primo di questi due metodi sembra scontato ma consiste nel cercare di effettuare le riprese o le foto in zone dove vi è più luce possibile: questo metodo dovrebbe garantire delle  foto migliori, dato che si cercherà di mantenere il valore ISO ( ossia la sensibilità del sensore) della macchina fotografica il più basso possibile (più sensibilità = più rumore digitale), così facendo il volto delle persone ed i dettagli nella zona con più illuminazione dovrebbero essere ripresi con una qualità maggiore.
Purtroppo però, questo metodo ha dei grossi limiti per due motivazioni: innanzitutto potrebbe capitare che nel luogo in cui ci si trova in quel preciso istante non ci sia alcun tipo di illuminazione, oppure che la stessa non possa essere aumentata come si vorrebbe fare.
Per questo dunque, l’unica soluzione possibile da adottare è quella di cambiare la modalità di misurazione dell’esposizione dell’immagine, cambiandola da Matrix a Spot, ossia misura il punto solitamente centrale dell’inquadratura, di notte infatti il tanto nero intorno al soggetto inganna il sensore che tende a schiarire troppo l’immagine perdendo di definizione.
Per mettere in pratica il cambiamento, che darà dei risultati migliori per quanto riguarda la ripresa di immagini e video in notturna operate in questo modo: premere il tasto Mode finché l’icona di una chiave inglese non appare sullo schermo, e per entrare nel menù bisognerà premere poi il tasto di scatto.
Una volta che si entra nella modalità delle impostazioni, o settings che dir si voglia, bisognerà premere il tasto Mode finché non si arriva alla schermata della modalità di cattura delle immagini, e per poter procedere al cambio dell’impostazione, bisognerà premere nuovamente il tasto di scatto.
Ora, bisognerà semplicemente scegliere l’impostazione Spot, e premere sul tasto di scatto, in maniera tale che l’impostazione possa esser salvata: per uscire dalla schermata poi si dovrà tener premuto il tasto di sctto per almeno tre secondi, oppure cercare l’opzione uscita, in maniera tale che il salvataggio venga completato.
E’ bene comunque ricordare che, seppur con quest’impostazione la fotocamera dovrebbe esser in grado di effettuare foto e video con un’accuratezza maggiore nell’esposizione, ma dove invece è buio pesto miracoli non se ne possono fare.

Qualche consiglio per la GoPro Hero 3+ .

Consigli_gopro_hero_3+_foto_e_video

Anche la GoPro Hero 3+, che dovrebbe essere leggermente più performante del modello precedentemente descritto, soffre degli stessi problemi: le immagini con bassa illuminazione ed in notturna sono di una qualità bassa, e non all’altezza della fotocamera.
Anche in questo caso comunque, si possono mettere in pratica due metodi risolutivi in grado di porre rimedio alla situazione e, a differenza del caso precedente, questi due metodi sono collegati, e senza che uno dei due venga messo in pratica, il problema potrebbe non esser risolto.
Come prima cosa bisogna impostare la funzione Auto Low Light: grazie ad essa infatti, il livello di dettagli, seppur di notte e negli ambienti bui saranno altissimi grazie ad una miglior gestione degli automatismi di misurazione dell’esposizione da parte della macchina.
Per impostarlo bisogna recarsi sul menù, premendo l’apposito tasto e cercare la voce relativa alle impostazioni: in esse bisogna poi cercare il menù riguardante la modalità di scatto e di ripresa della macchina fotografica e abilitare la funzione Auto Low Light, salvare il cambiamento dell’impostazione e successivamente uscire dal menù.
Ora ci si potrà divertire nell’effettuare delle fotografie e dei video anche di notte, ottenendo un miglior risultato finale.
Naturalmente, se possibile, è meglio trovare una zona con un minimo di illuminazione per avere un risultato migliore.

Questi sono quindi i consigli per poter effettuare delle foto e dei video in notturna con le due fotocamere di ultima generazione, ovvero  GoPro Hero 3 e la GoPro Hero 3+.  Voi come vi comportate in situazioni di poca luminosità?

Ricerche effettuate:

  • gopro notte
  • come fare foto belle con la gopro
  • impostazioni gopro per foto notturne
  • impostazioni gopro notte
  • go pro foto notturne
  • foto gopro di sera
  • fare foto con gopro
  • consiglio go pro 3
  • consigli riprese gopro 3 silver poca illuminazione
  • consigli gopro
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • francesca

    Ciao
    Stanco di essere rifiutati dalla banca siete stanchi fate
    Non sono uscita per il vostro problema.
    Prestito interbibliotecario offerte speciali € 5.000 a € 300.000.
    Come abbiamo fatto una struttura formata da singoli individui, a sua volta
    conto
    e aiutare le persone che offrono prestiti fino a € 5000 a € 300.000
    tassi di interesse che vanno dall’1% al 5%.
    Quindi, se hai un progetto o vogliono acquistare una casa o in auto
    tutte le altre cose
    Non esitate a contattarci per un prestito siamo felici di trovare una
    soluzione alla tua richiesta
    Cordialmente
    E-mail :francesca.cortes02@gmail.com

Pinterest