Convertire le immagini e creare una periferica virtuale con Ultraiso



Salve amici di Mondoinformatico,

in quest’articolo spiego in pochi passi, grazie all’ausilio di un software chiamato UltraIso, di cui troverete il link poco sotto, come convertire in pochissimo tempo e con estrama facilità i file da masterizzare, chiamati anche immagini.

Convertire le immagini

Questo software oltre a convertire i vari formati .iso,.bin , i files di nero, ha anche un’altra straordinaria funzione, quella di creare una periferica virtuale sul pc, che potrà permettere di accedere ai files senza masterizzarla realmente. Non è fatastico???

Di seguito i passi da compiere con UltraIso per convertire i files:

  • Installare il software UltraIso sul vostro Pc.
  • Aprire il programma e dopo aver cliccato su Apri, selezionare l’immagine da caricare.
  • Per convertire l’immagine caricata andare sul menu Strumenti/Converti; scegliere nel riquadro in basso il formato di destinazione e cliccare Converti.
  • A conversione avviata uscirà una finestra con la percentule di avanzamento del progresso,  il tempo trascorso e quello residuo.

La conversione avviene in pochissimi minuti anche sui pc meno veloci; considerate che UltraIso impiega di norma circa un paio di minuti su immagini intorno ai 2 gigabyte.

Per andare nel sito del produttore Cliccare qui.

Un saluto da Tradingforex

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest