Correzione bug per l’update da Vista a Windows 7



Durante l’aggiornamento da Vista a Windows 7, in alcuni sistemi Vista, é stato riscontrato un problema che riguarda l’aggiornamento a Seven quando la procedura raggiunge il 62%.
Causa del problema é il blocco del servizio di rete Iphlpsvc che mette l’installazione in attesa per un tempo indefinito.
Il problema non riguarda ne tutti gli utenti ne tutti i sistemi ma viste le tante segnalazioni sul forum Microsoft ha fornito una correzione che risolve il problema visionabile

a questo link

upgrade

Le istruzioni sono in italiano e si possono eseguire due tipi di correzioni, la manuale o l’automatica.
La correzione automatica si esegue installando una fix che sebbene in inglese, specifica Microsoft, funziona su qualsiasi sistema Vista ed é scaricabile dallo stesso link specificato sopra.

In sostanza la correzione crea nel sistema una variabile d’ambiente che dice a Windows 7 di ignorare il plug-in IphlpsvcMigPlugin.dll che é il componente causa del blocco del servizio Iphlpsvc

Esistono anche delle altre problematiche minori nella migrazione da Vista a WIndows 7 che Microsoft ha giá provveduto a correggere attraverso Windows Update.
Il consiglio é quindi, per evitare problemi futuri, di permettere a Windows 7 di aggiornarsi quando richiesto durante la procedura di migrazione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • angiulonmonks

    A ME E’ FILATO TUTTO LISCIO! xd xd xd

Pinterest