Cortana: nell’assistente vocale Microsoft ci saranno dati da Foursquare



Recentemente, Microsoft ha speso circa quindici milioni di dollari per assicurarsi il supporto di Foursquare nello sviluppo di Cortana, l’assistente vocale che verrà lanciato col prossimo major update di Windows Phone. Secondo una fonte di Bloomberg, i 30 milioni di utenti e i dati del popolare social network basato sulla geolocalizzazione, appunto Foursquare, aiuteranno l’azienda di Redmond a sviluppare Cortana nel modo più completo possibile.

Come già immaginate e sapete se usate Siri, l’assistente vocale di Apple, quello della geolocalizzazione è un fattore molto importante in quest’ambito (basti pensare alla comodità di chiedere indicazioni e vedere una risposta puntuale e precisa). Riuscirà Microsoft a creare una piattaforma esauriente e completa?
Lo sapremo probabilmente verso la metà di quest’anno.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest