Cosa bisogna sapere su un Netbook con Linux



I netbook sono dei PC portatili con uno schermo fino a 10 pollici, non hanno lettore DVD e sono più economici.

Queste caratteristiche li rendono ideali per accedere a servizi come Facebook, MSN, Skype.. e in generale ad internet quando si è in giro.

I netbook con Linux sono anche il primo tentativo di diffusione di un sistema non-Windows alla massa, quindi è meglio chiarire alcuni aspetti non chiari a tutti.

Il sistema operativo e la semplicità

I “Linux non sono tutti uguali”. Netbook come EEE PC (Xandros) e Aspire ONE hanno un “Linux” ad-hoc, molto semplice, ma poco personalizzabile. Il Dell Mini 9, invece, ha una versione di Linux Ubuntu analoga ai pc normali.

Il sistema operativo si può sempre cambiare, ma se non volete “smanettare” scegliete il Linux più adatto alle vostre esigenze.

Architettura

Molti netbook hanno un’architettura intel (x86) analoga ai pc portatili e quindi compatibile anche con Windows, ma non è sempre così.
Netbook come l’Emtec Gdium e altri, hanno architetture più simili ai cellulari quindi offrono un’autonomia energetica maggiore, ma funzionano SOLO con Linux.

Sicurezza e Malware

Tutti i netbook con Linux non hanno bisogno di antivirus e tutti i software installati si aggiornano tramite un sistema centralizzato. Per maggiori informazioni fate riferimento alla distribuzione del vostro sistema operativo linux.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest