Creare una Collection in Java: the smart way



Il modo classico di creare ed inizializzare una Collection in Java è il seguente:

Collection gnocche = new ArrayList();
gnocche .add("Monica Bellucci");
gnocche.add("Michelle Hunziker");
gnocche.add("Asia Argento");

Nulla di male, soprattutto in questo esempio ;-)
C’e’ comunque un modo più conciso, ma comunque chiaro, di scrivere il codice in modo equivalente. Vediamo, se volessimo creare una sottoclasse anonima di ArrayList, scriveremmo:

Collection gnocche = new ArrayList(){
};

E se volessimo fare l’overriding del costruttore senza parametri di tale classe:

Collection gnocche = new ArrayList(){
  {
  }
};

E se in tale costruttore volessimo anche aggiungere degli elementi:

Collection gnocche = new ArrayList(){
  {
    add("Monica Bellucci");
    add("Michelle Hunziker");
    add("Asia Argento");
  }
};

Potremmo riscrivere il codice in modo compatto ed anche più leggibile così:

Collection gnocche = new ArrayList(){{
  add("Monica Bellucci");
  add("Michelle Hunziker");
  add("Asia Argento");
}};

Un bel pezzo di codice, che ve ne pare?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest