Da IP Dinamico a IP Statico. Come trasformare gratis un indirizzo IP Dinamico in un indirizzo IP Statico.



Ottenere gratis un indirizzo IP Statico non è mai stato così semplice.

ip

L’indirizzo IP pubblico è un codice numerico univoco con il quale viene identificato un qualsiasi computer collegato ad internet. Solitamente il nostro indirizzo IP è assegnato dinamicamente dal provider che utilizziamo per connetterci alla rete e cambia ogni qual volta ci colleghiamo ad internet.
La necessità di avere un indirizzo IP Statico è sentita da coloro che vogliono pubblicare un sito internet personale visibile online. Di solito per far questo ci si avvale di un servizio di Hosting offerto da vari provider che mettono a disposizione uno spazio sui propri server che sono ovviamente collegati ad internet in maniera costante e raggiungibili ad un indirizzo IP Statico.

indirizzo-ip

Nessuno ci impedisce, però, di gestire il nostro sito internet in casa con un Web Server attivo sul nostro PC casalingo. Per farlo, però, dobbiamo per forza avere un indirizzo IP Statico. Ma se non vogliamo acollarci la maggior spesa per l’assegnazione di un indirizzo IP Statico possiamo procedere in questo modo.

Ecco come possiamo ottenere un indirizzo un indirizzo IP statico anche senza avere un contratto Business.
Colleghiamoci a Dyndns e clicchiamo su Create account. Dopo aver confermato l’account, effettuiamo il login e scegliamo un nome. Clicchiamo su My Services e poi su Add hostname. Nella tendina scegliamo il dominio e indichiamo il nostro nel campo a sinistra e clicchiamo su Create Host.

ip-statico

Se si utilizza il dominio su una macchina connessa ad internet tramite modem/router ADSL, si deve installare un programma che comunichi tempestivamente il cambio dell’indirizzo IP ai server di Dyndns. Clicchiamo su Support e quindi sul link DownloadNow per scaricare il client.

ip-dinamico

Al primo avvio, il client richiede l’inserimento dello username e della password impostati in fase di iscrizione a Dyndns. Inseriamo i dati nell’apposita finestra e clicchiamo Okay. Il client recupererà l’hostname associato all’utente e aggiornerà di conseguenza i record DNS del sito.

ip-fisso

Connettendosi ad internet tramite router, bisogna impostare su quest’ultimo l’account Dyndns. Dalla sezione Setup clicchiamo su DNS e dal primo menù a tendina selezioniamo il dominio precedentemente scelto. Inseriamo username, la password e il nome di dominio scelto su Dyndns.

Ricerche effettuate:

  • ip statico
  • ip statico gratis
  • trasformare ip dinamico in statico
  • indirizzo ip statico
  • ip dinamico
  • come avere ip statico
  • ip pubblico statico
  • ottenere ip statico
  • indirizzo ip statico e dinamico
  • ip statico free
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • http://aigor79.blogspot.com/ igorceci79

    Ottima guida.

  • http://giudicafilm.com tuttonauta

    è una buona cosa infatti tempo fa si leggeva che in futuro ognuno si gestirà il sito web da casa propria con spese minime e servizi super-personalizzati, però purtroppo bisognerà stare attenti agli attacchi dei pirati e virus e non sarà cosa facile avere il tempo di gestire tutto quanto da soli, il futuro ci sorprende sempre.

  • Pingback: diggita.it

  • The Pretender

    Ottima guida, complimenti.

  • Lepa

    Sì ma questo non fa ottenere un IP statico, è un servizio di dns per IP dinamici.

  • giovanni

    una vera presa in giro si parla di convertire Ip dinamico a IP statico, ma non è assolutamente possibile!!!!!!!

  • Matteo

    ma ci sono siti dove è possibile acquistare solo il dominio ? nella teoria io su un web server con un ip pubblico posso avere + domini (siti). in sostanza io vorrei avere un solo ip pubblico, che corrisponde a un web server con + domini (siti) è possibile ?

  • Pingback: Contare quanta gente visita il tuo profilo su Facebook |

Pinterest