Da una giovane società di Nizza un metodo innovativo per navigare in privato!



Ebbene sì, una giovane società di Nizza propone, da un breve periodo di tempo, un sistema veramente innovativo per navigare nel Web senza lasciare traccia.

Infatti navigando nel Web molti informazioni sensibili possono essere intercettate in qualsiasi momento, poiché queste transitano sulla rete. Ipomedon, quindi, ha pensato di lanciare un servizio che permette di impedire l’intercettazione di questi dati a prescindere dal luogo da cui ci colleghiamo. Infatti, l’azienda di Nizza usa per codificare le nostre informazioni un sistema analogo a quello sfruttato dalle banche che operano online e per sfruttarlo non abbiamo bisogno di stallare alcun software. Le informazioni, infatti, viaggiano su un canale protetto e non possono essere in alcun modo intercettate.

Per ora il servizio è disponibile per sistemi Windows, Mac e Linux, in futuro sarà disponibile anche per utenti di dispositivi mobili!

20090629ipologo

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest