Dal 1 gennaio 2011 liberalizzati i collegamenti Wi-Fi



Annuncio del ministro Roberto Maroni sui collegamenti Wi-Fi:

Dal primo gennaio del 2011 sara’ deliberata, finalmente, la apertura dei collegamenti Wi-Fi sul territorio nazionale. Ad annunciarlo e’ stato oggi il ministro, Roberto Maroni, durante una conferenza stampa a Palazzo Chigi, che termine del Consiglio dei ministri ha deliberato sui nuovi sistemi di sicurezza a relativi. Maroni ha spiegato, ricordando i limiti introdotti nel 2005 dal decreto Pisanu, che sono state fatte delle analisi, per attendere alla necessita’ della diffusione svincolata dalle norme vigenti del servizio ed a quelle della sicurezza.


Liberalizzazione dei collegamenti Wi-Fi:

Maroni, da poco tornato da Israele, ha dichiarato di aver avuto un incontro il responsabile dell’antiterrorismo di Gerusalemme, e con esso avrebbe valutato la possibilita’ di avanzare verso l’abolizione dei limiti imposti dal decreto Pisanu, che scade il 31 dicembre prossimo e quindi aver anche deciso che dal 1 gennaio venga inserita la liberalizzazione delle connessioni Wi-Fi tramite gli smartphone. Maroni ha concluso dicendo che il governo valutera’ quali siano gli standard adeguati di sicurezza e quindi dal 1 gennaio i cittadini italiani avranno la possibilita’ di essere liberi di collegarsi ai sistemi Wi-Fi eliminando i limiti introdotti 5 anni fa dal decreto Pisanu e che oggi risultano obsoleti rispetto all’innovazione tecnologica.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest