Dalla registrazione al mastering con un clic – parte 1 –



Anche con un computer un po’ datato si può fare una grande varietà di operazioni e con una spesa abbastanza contenuta è possibile crearsi il proprio studio di registrazione musicale. Forse è anche per questo motivo che i ragazzi sono particolarmente attratti da tutto ciò che ha a che fare con l’audio e sempre più spesso usano il PC non solo per archiviare/ascoltare la musica, ma anche per produrla. Del resto la tecnologia ha fatto molto per consentire a chiunque di esprimere la propria creatività e grazie a software di ultima generazione anche chi non sa suonare è in grado di comporre brani musicali assemblando materiale audio preconfezionato.

Certo per sfondare occorre tecnica, talento e molta fortuna, ma la musica può anche essere vista come un semplice hobby,una meravigliosa valvola di sfogo e un fantastico mezzo di aggregazione. L’audio può essere gestito in un una grande varietà di modi, per questo motivo i software in commercio sono tantissimi e con caratteristiche anche molto diverse tra loro. Si va dai programmi dedicati esclusivamente alla registrazione e all’editing di segnali digitali a quelli specifici per l’interfacciamento con le apparecchiature musicali, dai complessi sistemi di hardisk Recording a più tracce a quelli finalizzati alla realizzazione di brani musicali a partire da librerie di suoni e stili predefiniti, dai prodotti destinati alla produzione delle partiture a veri e propri sistemi per la gestione completa di uno studio di registrazione professionale.

 A questi si aggiunge poi una miriade di prodotti che si rivolgono maggiormente agli utenti tradizionali, come quelli per la gestione degli archivi musicali, la produzione di file MP3, la pulizia di vecchio materiale audio e la masterizzazione dei brani su CD e DVD. Anche i prezzi dei software variano parecchio, da poche decine di euro a svariate centinaia, con picchi ancora più elevati per i prodotti che prevedono anche un hardware specifico. Fortunatamente esistono anche moltissimi software freeware.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest