DayTipper: pagati per trovare “chicche” online.



soldi.jpg

L’altro giorno vi ho fatto partecipe della possibilità vera e propria di poter realizzare denaro tramite l’ausilio dei “problemi altrui” con Guruza . Oggi,per tutti gli “sfegatati” del guadagnare tramite internet,vi propongo un modo altrettanto “curioso” di guadagnare sempre attraverso un sito internet di nome “DayTipper”.

DayTipper non vi pagherà nessuna cifra a fronte di un servizio elargito ai propri iscritti,tuttavia vi farà omaggio di una somma di 3$ (i nostri corrispettivi 2,16 euro) a fronte di una segnalazione di un sito internet “interessante” votata dallo stesso pubblico registrato al servizio.

Se il sito in questione verrà riconosciuto come “utile” riceverete la somma pattuita(tramite paypal) dalla società stessa. I generi dei post acconsentiti sono in totale 13 per ogni categoria (si spazia dalla cucina fino alla tecnologia) dandoci così di segnalare una “chicca” diversa in base alla nostra categoria di interesse.

Il sito,nato nel lontano 2005,ha già all’attivo parecchie iscrizioni provenienti da tutto il mondo. Unica nota dolente e che,all’interno della rete stessa,DayTipper è stato segnalato da alcuni come “scam”(l’equivalente di sito non pagante/truffa) atto solamente a ricevere notizia “a buon mercato” promettendo un riscontro che non verrà mai erogato.

Visto questo,consiglio un ulteriore ricerca all’interno della rete finalizzata a capire l’insoddisfazione manifestata da alcuni utenti(non tutti sono in buona fede,molti lo fanno per mettere in cattiva luce il sito stesso). Tuttavia,per chi non ha intenzione di effettuare un iscrizione,può essere un ottima opportunità per venire a conoscenza di nuovi siti e,allo stesso tempo,migliorare le proprie conoscenze linguistiche(il sito è pubblicato in lingua inglese).

Concludendo. DayTipper è senza dubbio l’ennesima trovata del web 2.0: una “nuova corrente” che sta letteralmente rivoluzionando il mondo del web.

Dario

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • dana78

    Notizia molto interessante… grazie

Pinterest