Defraggler, il miglior software di deframmentazione del disco freeware



Vorrei parlarvi, in questo articolo, dell’ultimo software del “pacchetto Piriform” (con ben 4 ottimi software sviluppati mi sento di poterlo chiamare così), quello che non ho ancora trattato.

Sia chiaro, non lo considero certo da meno degli altri: Defraggler, questo il nome di questo utile programma, è a mio modesto parere il miglior software di DRFRAMMENTAZIONE DEL DISCO in circolazione. O almeno tra i freeware non c’è di meglio (altro che quello base di Windows…).

In cosa consiste la deframmentazione? Cercherò di spiegarlo brevemente in termini il più semplice possibili. Prima di tutto occorrerebbe chiarire cos’è la “Frammentazione”. In pratica, quando aggiungiamo o rimuoviamo file dall’hard disk in continuazione (o quando aggiungiamo/rimuoviamo processi nella RAM modificando la lista di quelli attivi), il nostro pc (o meglio, le nostre memorie) può alla lunga risultare frammentato, cioè con piccoli spazi liberi inutilizzati.

Tutto ciò è dovuto al fatto che vengono sostituiti file di una certa dimensione al posto di altri con dimensione diversa, e al causa proprio della particolare struttura logica di una memoria (che non sto qui a spiegare) la differenza resta spesso “inutilizzata”.
DEframmentare il disco significa, ovviamente, eseguire l’operazione opposta. Tramite particolari processi il software riesce a ottimizzare la memoria, “unendo” tra loro le zone di memoria occupate da file ed eliminando gli spazi vuoti.

E’ possibile eseguire l’operazione di deframmentazione con un strumento situato in “Accessori” sul nostro pc, dato in dotazione con qualsiesi sistema operativo Windows (se usate quello), ma “Defraggler” svolge molto meglio il suo compito. Non sono è più accessibile agli utenti, ma effettua una deframmentazione molto più pulita, e in generale migliore di altri strumenti simili.

Il programma è freeware, gratuito, si scarica in poco tempo e si installa altrettanto velocemente. Provatelo e non rimarrete delusi (la lentezza è normale per un’operazione di deframmentazione, tenete sempre a mente che non è colpa del software, che invece è ottimo). Provarlo non costa nulla e farà solo bene al vostro pc, ecco perchè vi consiglio di scaricarlo al link che vi darò qui sotto.

Dunque, il sito del team di sviluppo del programma (Piriform), e precisamente la pagina del download di Defraggler, potete trovarlo a questo indirizzo.

Vi ricordo che potete trovare sullo stesso sito anche CCleaner, Recuva e Speccy, di cui ho parlato in altri miei articoli che volendo potete trovare sempre qui su mondoinformatico.
Spero di esservi stato nuovamente utile e di aver chiarito qualche eventuale dubbio su questa fantomatica operazione XD Alla prossima!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest