Differenza tra = e ==



In questo articolo parleremo della semplicissima differenza tra il simbolo = e quello ==.
Il simbolo = è chiamato di “assegnamento”, perché serve, appunto, ad assegnare un valore. Quindi se noi vogliamo dare alla variabile x il valore 5 bisognera usare questo simbolo:

x = 5;

Il simbolo == invece, è chiamato di “uguaglianza”, perché serve nel caso noi vogliamo fare una comparazione, ad esempio:

if (x == 5) {/*Istruzioni*/}

Che letteralmente significa: «Se la variabile x è uguale a 5…»

Questo dovrebbe chiarire il concetto di comparazione con quello di assegnamento. Ad esempio se noi facciamo:

if (x = 5) {/*Istruzioni*/}

Il compilatore non ci darà errore, perché sintatticamente il codice è giusto, ma non produrrà nemmeno l’effetto che noi volevamo perché non abbiamo fatto nessuna comparazione.

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • differenza tra %d e % f c
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest