Differenza tra Standby e Sospensione di Windows



Lo Standby riduce il consumo di corrente del computer ai minimi livelli, togliendo corrente alle varie periferiche, monitor, disco rigido, ma lasciando l’alimentazione alla memoria facendo in modo che il lavoro che si stava svolgendo rimanga salvato e non venga perso.

La Sospensione (o Ibernazione) di Windows, invece, memorizza sull’hard disk un’immagine del Sistema con tutti i programmi aperti e poi toglie la corrente al computer.
Alla riaccensione i file vengono riaperti com’erano prima.

Con la Sospensione di Windows si possono risparmiare molto le batterie di un portatile, rispetto alla modalità Standby, che però Windows XP stesso imposta come predefinita.

Infatti quando clicchiamo su START->Spegni Computer nella finestra che esce ci sono rispettivamente: Standby, Spegni e Riavvia.

Chiusura Windows

Per far apparire il pulsante di Sospensione, ci basterà, dopo aver fatto START->Spegni Computer ed essere comparsa la finestra, tenere premuto SHIFT.
Potremo vedere che il pulsante Standby si “trasforma” in Sospensione.

Sospensione Windows

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • smartmouse

    A me non funziona. Forse è dipende dalla scheda madre…

  • non credo centri la scheda madre…

  • Black Shadow

    In effetti mi sembra di aver letto che alcune schede madri non supportino la sospensione del sistema.

Pinterest