Digitale Terrestre…Pronti allo switch-off?!



2009063020090604tv-digitale-terrestre1

Non solo in Italia, ma anche in molte altre nazioni dell’UE si sta assistendo allo switch-off ( tradotto, significa spegnere) del segnale TV analogico, a favore dello switch-on (accendere) del segnale digitale terrestre.

Per chi credeva infatti che l’idea del DTT (Digitale Terrestre) fosse tutta tricolore, sappia invece che non lo è affatto, anzi, in molti paesi come Germania, Francia e Spagna (entro 2010), sono già completamente passati al nuovo sistema digitale.
Loro hanno avuto meno problemi di noi, probabilmente anche grazie ad una campagna informativa decisamente più mirata e semplice da comprendere. Questo invece, nel nostro bel paese, non sempre accade purtroppo.

Cos’è quindi questo Digitale Terrestre, come funziona e cosa serve per poter vedere la TV del futuro?!

Einstein infatti diceva che: non hai veramente capito come funziona qualcosa finchè non sei riuscito a spiegarlo a tuo nonno. :)

In effetti spiegarlo alle persone che hanno poca dimestichezza con tutte queste novità, non è cosa semplice.
In rete si trovano moltissimi articoli che trattano questo argomento, ma pochi rendono davvero l’idea in modo che sia chiaro e comprensibile anche ai meno esperti cosa bisogna fare/avere per essere pronti a questa tecnologia.

Come al solito, proverò a rendere molto più chiaro l’argomento e cosa c’è veramente da fare per prepararsi allo switch-off (spegnimento) del segnale analogico.

Veniamo agli esempi pratici: quelli che vi faranno capire cosa bisogna avere e come funziona il passaggio da Analogico a Digitale.

Per essere in grado di ricevere il segnale digitale abbiamo bisogno di un DECODER, ovvero un dispositivo che può essere interno alla TV, o esterno, in grado di DECODIFICARE i dati (bit) captati dall’antenna, in modo che possano diventare un flusso audio/video visibile sulla TV.

– Se siete in possesso di una TV standard a tubo catodico, NON AVETE SICURAMENTE un decoder integrato!

– Se siete in possesso di una TV LCD o Plasma, molto probabilmente avrete già al suo interno un decoder per il digitale!

In ogni caso TUTTE le TV che riportano il logo DGTVi sono in grado di ricevere autonomamente il segnale digitale.
20090618dgtv

I canali TV DIGITALI sono di due tipi: Free o Pay-per-view, ovvero, Liberi o pagare-per-vedere.

Di conseguenza anche i decoder esterni, per le TV che non sono predisposte a ricevere autonomamente il segnale Digitale terrestre, si suddividono in 2 categorie.
1) Quelli semplici che servono solo a ricevere il segnale Digitale Free con i canali in chiaro (Rai1, Canale 5, ecc…)
2) Quelli sofisticati che oltre a darvi la funzionalità sopra descritta, hanno anche la CAM integrata, ovvero un dispositivo (lettore) interno al decoder, in grado di leggere una tessera elettronica codificata.

20090630919a4d99ff87a8293f679d183bdfc6f8

20090630196093a

A sinistra un decoder Free senza CAM

A destra un decoder Free + CAM

 

 


Tutte le TV in commercio, con il logo DGTVi, hanno la predisposizione sul retro per l’inserimento di questa CAM .
Vuol dire che anche se acquistate una nuova TV LCD o PLASMA con il logo DGTVi, e una tessera pay-per-view (es. Mediaset Premium), SENZA l’acquisto di una CAM non sarete in grado di inserire la tessera e vedere i canali a pagamento.

20090630samsung-cam-220090630samsung-cam-3

Riepilogando avrete bisogno di:

TV predisposta DGTVi

Inserire CAM sulla TV

Inserire Tessera Pay-perview sulla CAM

 

Domande?! Scrivete un commento e vi risponderemo!

:)

www.marzaro.it

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • gerardo

    Il prezzo di una CAM

  • Marzaro.it

    Partono da circa 49 euro in su. Sul web ce ne sono diverse e sembra che quelle della samsung funzionino molto bene anche su altri modelli di tv.
    In sostanza l’hardware è molto semplice e comunque qualsiasi modello dovrebbe funzionare senza grossi problemi.

  • Michele

    Ciao volevo sapere se ho tre televisioni per vedere i programmi come mediaset premium devo avere tre tessere?

Pinterest