Direzionare il segnale del router, per aumentare la distanza di trasmissione



Spesso il segnale del router modem non raggiunge tutti i punti dell’appartamento, spesso a causa di spessi muri o mobili interposti tra router ed il computer, prima di comprare costosi ripetitori di segnali, possiamo provare a direzionare il segnale wifi in uscita dal router, tramite l’adozione di semplici parabole WindSurfer da applicare alle antenne esterne del router.

Ecco il principio di funzionamento: le antenne del router irraggiano il segnale su 360°, le parabole WindSurfer direzionano il segnale, rendendolo più potente davanti la parabole e più attenuato dietro.

La costruzione delle parabole è estremamente economica (per realizzarle basta un po’ di cartoncino, carta stagnola e colla), per realizzarla l’antenna WindSurfer richiederà meno di mezzora; una volta stampato il modello basta ritagliarlo incollare la stagnola e procedere al semplice montaggio.

Gli attuali router hanno di solito 1 o 2 antenne esterne addirittura qualche modello possiede 3 antenne, inutile dire che bisogna realizzare una parabolina per ognuna delle antenne del router.

Eccovi il modello dell’antenna WindSurfer da stampare insieme ad un video dimostrativo che vi toglierà ogni dubbio sulla sua realizzazione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest