Disco rigido portatile o flash drive?



Se state alla ricerca di un disco rigido esterno avete numerose opzioni tra cui scegliere. Una delle questioni più importanti del acquisto è: “Dovrei comprare un flash drive o un disco rigido portatile?” Alcune persone sono generalmente inconsapevoli che c’è una differenza. Ci sono vantaggi per entrambi i prodotti e per fare un acquisto giusto dovete sapere quali sono.

Il prezzo

Il prezzo è un grande vantaggio delle unità portatili hard disk rispetto a Flash Drives (o pen drive, thumb drive, jump drive, e chiavette USB). Se siete alla ricerca del spazio per l’archiviazione, il hard disk portatile offre molto più spazio per meno soldi. Quando guardate i flash drive di capacità più elevata, come i modelli da 64GB, le cose cominciano ad essere costose. Un disco flash da 64 GB è molte volte più caro al confronto di un tradizionale disco rigido esterno con fino a cinque volte la capacità.

20100209disco-rigido

Con la necessità sempre crescente per l’archiviazione e la protezione dei dati e con i prezzi dei dischi rigidi portatili che scendono, avete tutte le ragioni per andare con un hard disk esterno. Gli dischi esterni sono disponibili da 100GB, 160GB e più GB di capacità. Questa è una gamma molto più elevata di capacità rispetto ai flash drive che di solito hanno massimo 64GB .

Durata della vita dei dischi rigidi portatili

Gli dischi rigidi portatili offrono un altro grande vantaggio rispetto ai flash drive: unità flash USB hanno un numero limitato di cicli (scrivere/cancellare) prima della rottura, e le operazioni di scrittura gradualmente rallentano con l’invecchiamento del dispositivo. Dischi rigidi durano molto di più. Prendete in considerazione l’acquisto di un disco rigido se lo intendete utilizzare più frequente e siete alla ricerca di qualcosa che durerà a lungo.

Molti ritengono che gli hard disk esterni sono grandi e costosi, e quindi acquistano l’unità flash di capacità inferiore, ma questo non è più vero. Potete trovare dischi rigidi da 1.8″ e 2.5 ” che vanno fino a 500GB. Attualmente potete mettere un 200GB hard disk in tasca ad un prezzo molto ragionevole.

Molti dischi rigidi hanno incluso il software per la piattaforma Windows come ad esempio, “Single-Touch”, per fare il back-up automatico e crittografare i dati.

Considerazione Finale
Caratteristiche come la connessione USB, plug-and-play e la dimensione piccola sono presenti in entrambi, flash e hard drive. Ma, con la capacità più elevata e la durata della vita più lunga gli dischi rigidi hanno un vantaggio grande sui flash drive.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest