Disposto il sequestro del sito Italia-Programmi.Net



Il sito in questione è noto già da tempo in Italia, e le richieste di aiuto in merito all’utilizzo di esso sono state in passato inviate dagli utenti persino sui forum di assistenza ufficiali di Google. Italia-Programmi.Net è stato posto sotto sequestro. Il sito web prometteva un’offerta di download di programmi gratuiti previa registrazione. Agli utenti registrati venivano tuttavia inviate email di reclamo pagamenti per l’abbonamento con tanto di dichiarazioni fittizie di possibili ritorsioni legali.

Il sequestro del sito web è stato disposto ieri dal GIP di Milano Cristina Di Censo. Molti utenti hanno ricevuto le email di reclamo pagamento, anche personaggi importanti. Come del resto, molti utenti hanno ignorato le email, mentre altri sono stati convinti dalle false dichiarazioni di possibili ritorsioni legali.

Il sito web Italia-Programmi.Net attuava una strategia già nota ed impiegata in passato. Italia-Programmi.Net è stato sequestrato e risulta quindi inaccessibile, mentre invece sono disponibili le copie cache di Google con lo scopo di consentire agli utenti di rendersi conto in prima persona di come il sito era strutturato.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest