Dopo il fallimento con l’antivirus OneCare, Microsoft ci riprova con “Security Essentials”



Dopo il misero fallimento del progetto Windows Live  OneCare, sia a livello tecnico che organizzativo, Microsoft, come al solito non molla la presa e, riorganizzata la strategia, attua il piano B che vede spingere i propri software dietro l’ariete di Windows nelle sue varie incarnazioni.
D’altronde questa è la forza di Microsoft e sarebbe assurdo pensare che Microsoft non ne approfitti.

20090921mssewcurity

Ma vediamo nel dettaglio di cosa si tratta:
– Il prodotto di chiama Microsoft Security Essentials e a differenza di OneCare è un prodotto gratuito
– Noto precedentemente con il nome in codice di Morro è attualmente in versione beta
– Tale versione sarà compatibile con Windows XP Sp2, Windows Vista e Windows7
– La versione definitiva sarà probabilmente disponibile entro la fine dell’anno

La versione beta è scaricabile al seguente indirizzo: download Security Essentials

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest