Download Windows 7 RC1: come Scaricare Windows 7 gratis



Microsoft continua a stupirci. Dopo il rilascio della beta avvenuta qualche mese fa, ora annuncia la possibilità di scaricare Windows 7 RC1 gratuitamente; ma quello che stupisce ancora di più è il fatto che questa nuova versione di Windows 7 (che non dovrebbe essere troppo differente da quella finale) potrà essere utilizzata per oltre un anno sui computer installati.

Questa mossa decisamente particolare trova tutti un po’ spiazzati e sembra voler dare la possibilità agli utenti di utilizzare Windows 7 gratuitamente per il maggior tempo possibile. Come fosse una versione di prova a lunga scadenza da utilizzare liberamente per un anno.

Come Scaricare Windows 7?

Tutti gli iscritti di MSDN, TechBeta e TechNet possono scaricare liberamente Windows 7 RC1; è bene comunque sottolineare che non trattandosi della versione definitiva si potrebbero avere problemi di compatibilità dei drivere o di stabilità generale del sistema.

Come Installare Windows 7 sul proprio PC?

L’installazione di Windows 7 è molto simile all’installazione di Vista, del “vecchi” XP o della versione beta scaricabile già da diversi mesi. Per prima cosa è necessario masterizzare la ISO che viene scaricata dai canali ufficiali, quindi riavviare il computer su cui si vuole installare Windows 7 con il disco che avete masterizzato inserito nel lettore, ed indicando come unità di avvio proprio il lettore che ospita il disco.

A questo punto dal disco viene avviata la procedura di installazione che vi guida passo passo verso l’installazione di Windows 7 sul vostro PC.

ATTEZIONE: assicuratevi di effettuare una copia di sicurezza di tutti i dati che avete sul vostro PC prima di iniziare l’installazione; per installare Windows 7 è necessario indicare una partizione che verrà utilizzata dal nuovo sistema operativo, e questa operazione porterà alla sovrascrittura di alcune sezioni del vostro hard disk.

Cos’è Windows 7?

Windows 7 è il successore di Windows Vista e dovrebbe essere la versione che elimina tutti i problemi riscontrati nel suo predecessore. Vista aveva ricevuto molte critiche per la pesantezza, la presenza di molti servizi poco utili e la totale assenza di innovazioni significative. Vista, considerato da molti analisti un mezzo fiasco, è talmente mal visto negli ambienti IT professionali che spesso si preferisce effettuare un downgrade (spesso a pagamento) da Vista a Windows XP, considerato più stabile, leggero e sicuro del suo successore.

come Scaricare Windows 7 gratis

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • fabio

    provare

Pinterest