Ecco il Samsung Galaxy S5!



In questi giorni di Mobile World Congress, Samsung ha presentato ufficialmente il suo nuovo Galaxy S5, quello che lungo il 2014 andrà a costituire lo smartphone di bandiera della compagnia. Andiamo ad analizzare velocemente le caratteristiche principali del nuovo dispositivo.

Cominciamo a parlare del display. Lo schermo del nuovo Galaxy S5 si presenta da 5.1 pollici e con una risoluzione di 1920×1080 pixel, e sottolinea una volontà della casa produttrice a spingersi sempre più a fondo nel settore dei phablet. Tra le altre grandi novità di cui siamo certi si parlerà molto, nel nuovo Galaxy S5 troveremo, sul tasto Home, un lettore di impronte digitali, mentre sul retro, dietro il flash, troviamo un lettore di frequenza cardiaca. Lo smartphone sarà inoltre resistente alla polvere e all’acqua.

Ma c’è da fare, chiaramente, un parallelo tra il lettore di impronte digitali del nuovo S5 e quello che troviamo sull’iPhone 5s (divertente la composizione delle sigle dei due dispositivi). Molti diranno che Samsung ha copiato Apple un’altra volta, ma il sensore che troviamo sul device Samsung è piuttosto diverso da quello Apple: qui ad esempio vediamo una tecnologia che può registrare tre impronte separate, e la registrazione richiede otto swipe (si basa sugli swipe e non sulla pressione, come iPhone). Sarà possibile sbloccare lo smartphone con uno swipe, e anche autorizzare gli acquisti tramite PayPal.

Tra le altre caratteristiche, troviamo una fotocamera posteriore da addirittura 16 megapixel, che consente registrazioni di video a 4k (nonostante lo schermo sia “solo” a 1080p, quindi non vi godrete i vostri 4k direttamente sul device).
Restiamo in attesa di altre informazioni.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest