Elenco di software per ridimensionare le foto



Diversi servizi online consentono di ridimensionare le foto: “ResizeImage”, “Picnic”, “Pixizer”, “Picmonkey”.

Il problema di questi servizi è che richiedono una connessione internet sempre attiva. Per chi preferisce lavorare in locale e sfruttare le risorse del pc, è possibile utilizzare i seguenti programmi.

Il più semplice appare “ImageResizer” che una volta installato attiva una funzione sul tasto destro. Basterà usarlo per selezionare una foto ed apparirà un pannello che ci consentirà di impostare le dimensioni delle foto tra Small, Media, Large, Mobile e Personalizzata.

Free image convert e resize” aggiunge, al ridimensionamento delle foto, la possibilità di cambiarne il formato.

“Resize magic” realizza modifiche massive con il ridimensionamento di diverse immagini nello stesso momento. Il programma che va un po’ verso il fotoritocco e che si occupa di ridimensionare le foto è “Smila Enlarger” che ha il suo punto di forza nell’ingrandimento delle foto senza perderne in bit di qualità. Possibile applicare anche variazioni di luminosità, contrasto, colore e filtri base.

 

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest