Email sicure dalle intrusioni con Gmail di Google



Salve amici di Mondoinformatico,

è arrivato il momento di parlare un pò anche di sicurezza in ambito di corrispondenza informatica;

Mi riferisco ovviamente alle email sicure dalle intrusioni indesiderate e in specialmodo, vorrei concentrami su Gmail di Google.

20090729gmail3

Gmail offre infatti uno straordinario servizio di email totalmente gratuito, come lo sono, moltissimi altri tools di Google; come però, purtroppo molto spesso accade, anche gli utenti Gmail sono vittime dei pirati informatici, e vedono spesso la loro privacy violata, grazie alle intrusioni nel loro account personale con Google e quindi al relativo indirizzo email.

Per ovviare il tutto una soluzione esiste, ed è  affidabile e semplice allo stesso modo.

Passiamo al dunque:

Una volta esserci autenticati sul sito di Google gmail, andare su dettagli, poi cliccare sulla finestra informazioni sulle attività; uscirà così una tendina che vi farà visualizzare tutti gli ip, nel loro intero storico, che sono entrati nell’account gmail, se trovate ip non riconosciuti o dei quali siete dubbi (a fianco c’è anche data ed ora dell’ingresso), andate subito sul sito WHATISMYIPADDRESS,  cliccare su Ip lookup; inserire così l’ip nel campo Please enter the ip address, e cliccare il pulsante lookup ip adresse; ora individuerete nella mappa, la zona da dove si è connesso il presunto pirata e le informazioni del suo provider.

Se dunque avete riscontrato un ip sconosciuto e quindi intrusioni cambiate immediatamente la password gmail, andando su Impostazioni/Account, andare su modifica password e createne una molto più complessa composta possibilmente da lettere maiuscole e minuscole, numeri e altri caratteri.

Per impostare gmail e renderlo sicuro da possibili intercettazioni che possono essere compiute quando ci si collega da reti non sicure come WLAN (ad esempio negli alberghi), andare su Impostazioni e selezionare Usa sempre https e digitare salva modifiche.

Spero che la presente e semnolicissima indicazioen sia di aiuto a molti!!!

Un saluto da Tradingforex

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • bell’articolo! aggiungo che cambiare password periodicamente resta sempre la miglior soluzione

  • esatto niravo…!!!!

    grazie mille per i complimenti

    Un saluto da tradingforex

  • e75da82

    ottimo articolo tradingforex, mi hai anticipato! :)

Pinterest