Endian Firewall ma non solo



740491db40ba84347a7f3c6ddce44c03.jpg740491db40ba84347a7f3c6ddce44c03.jpg740491db40ba84347a7f3c6ddce44c03.jpgEndian è un’azienda italiana che opera nel campo delle soluzioni UMT  di un network security open source e nasce con lo scopo di evitare che le minacce presenti in rete possono penetrare all’interno del perimetro aziendale, sia sotto forma di contenuti illegali scaricati o consultati dagli utenti sia di infezioni varie. Dall’epoca del lancio della prima versione nel 2005 sono già 500 le aziende, in 27 paesi, ad averlo adottato.

Le funzioni  incluse nell’applicazione sono:stateful packet,inspection firewall,application level proxies per diversi protocolli con il supporto antivirus e anticipando, filtro dei contenuti per il traffico Web, sistema di intrusion detenction e una soluzione semplice da implementare, basata su OpenVPN. Dopo aver avviato l’applicazione, puntare all’indirizzo Web http://ip_green e seguire la procedura guidata per le operazioni di configurazione dell’interfaccia, tra cui l’inserimento delle credenziali di amministratore. Si deve effettuare l’impostazione e la definizione degli indirizzi IP sulle interfacce presenti, di default 4. L’etichettatura delle NIC avviene con la stessa filosofia di IPCop. L’interfaccia rossa sarà quella verso Internet, all’arancione punterà a segmento di rete riservato alla Dmz, quella blu a un’eventuale hot spot wireless e infine la averne sarà l’ariete trust, quella verso la rete interna. Al termine della configurazione di base, il sistema di avvierà i servizi necessari e chiederà di effettuare il Luigina.

Una caratteristica interessante è il modulo di traffic monitoring. Una volta attivato basterà puntare all’indirizzo https://ip_green:3001. Cui risponderà Ntop,una diffusa e sofisticata applicazione di monitoraggio dei flussi di traffico. Parlando di questo programma non si può non soffermarsi sul rilevamento dell’intrusione operato da Snort; in modo simile ad un antivirus, effettua esami nei dati in transito attraverso il gateway cercando siti e  codici sospetti. Grazie alla combinazione di più metodi di riconoscimento, si può garantire uno scudo di protezione ottimo per le mail in transito; le tecniche utilizzate sono quelle Realtime Blocklist,Greylisting,Blacklist, analisi e umoristica, riconoscimento e autoapprendimento. Le connessioni sicure tra i vari uffici dipendenti sono garantite da OpenVPN o da IPSec. Endian ha sviluppato un client VPN per Windows , Linux e Mac in grado di connettere il PC alla rete aziendale ovunque ci si trovi e con assoluta sicurezza e semplicità. La filosofia Open source della community che sta alla base delle soluzione è simbolo di una solida sicurezza: il pubblico dominio della applicazione è una garanzia contro vulnerabilità che sistemi proprietari potrebbero presentare.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest