Espresso Book Machine e Google Books: dal digitale al mondo reale, la rivoluzione di Google non si ferma



Molto interessante questo nuovo accordo di Google con la società “On Demand Books” per rendere possibile la stampa “on demand” di libri non coperti da copyright del servizio Google Books.
Con il servizio Books Google sta rivoluzionando un altro settore fondamentale per l’umanità cioè quello della Cultura, e l’approccio di Google è davvero interessante. Da ammirare è soprattutto il coraggio con cui questa società sta lottando contro le lobby.
Molto spesso l’atteggiamento di Google non è facile da decodificare. A volte sembra rapace come nel caso di Google Chrome ma nel caso di Books la vedo in modo diverso. Certo il copyright deve essere protetto ma quello che Google sta facendo è incredibile cioè l’idea di digitalizzare tutti i libri prodotti sul mercato. E’ qualcosa di stupefacente e di incredibile utilità.

20090921google_books_editoria
Ma veniamo all’accordo fatto con On Demand Books.
La società in questione produce una rivoluzionaria macchina in grado di stampare un libro rilegato e completo di copertina in pochi minuti. Il prezzo di vendita, inoltre, sarebbe molto basso, circa 8 dollari. In questo modo Google potrebbe fornire ad On Demand Books. il suo immenso archivio di libri non coperti da copyright che potrebbero essere facilmente rimmessi sul mercato.
Il valore di questo servizio sarebbe dovuto anche al fatto che molti di questi libri non sarebbero più disponibii sul mercato o comunque di difficile reperimento.
Insomma un servizio che, se esteso anche ai volumi coperti da copyright, potrebbe rivoluzionare l’intero mercato dell’editoria.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest